Lazio

Lazio-Sampdoria, le pagelle dei biancocelesti: Castigliani e Czyz provano a combattere

Le pagelle dei biancocelesti

03.04.2021 17:20

Furlanetto 5: non riesce ad opporsi agli attaccanti blucerchiati che si presentano in solitudine davanti a lui per la conclusione. Incolpevole sui gol della Sampdoria. Compie un gran intervento su Siautonis nel finale del primo tempo. 

Floriani Mussolini 5: perde la marcatura su Di Stefano sul primo gol e non contiene le offensive dell’avversario blucerchiato Giordano. (Dal 46’ Novella 5.5: non incide sulla gara ed anche lui non argina le offensive dell’esterno blucerchiato)

Armini 5: in difficoltà dall’inizio sugli attaccanti della Samp e non riesce a trovare contromisure nell’arco della gara

Franco 5: pomeriggio complicato e con tutta la retroguardia laziale concede troppo spazio e libertà agli attaccanti blucerchiati. (Dal 76’ Pica: entra a partita ormai decisa con la Samp padrona del campo non riesce ad evitare il quarto gol di Prelec)

Ndrecka 5.5:, non riesce a spingere come al solito sulla fascia e si trova in difficoltà per l’intera partita come tutta la retroguardia biancoceleste

Nasri 5,5:, non riesce a far fruttare il suo talento pur impegnandosi senza mai trovare una giocata decisiva. (Dal 60’ Marino: 5.5 prova ad incidere senza riuscirci in un finale di gara complicato)

Bertini 6: il regista cerca di organizzare la manovra dei suoi senza trovare sponda nei compagni, scende di tono alla distanza

Czyc 6: prova a mettersi in mostra nell’attacco laziale senza riuscire a trovare una giocata vincente contro una difesa attenta ed organizzata. Prova la conclusione senza fortuna 

Shehu 5.5: lotta fino alla fine combattendo su ogni pallone senza però mai mettere in difficoltà la Sampdoria. (Dal 76’ Tare: sv)

Raul Moro 6: dopo un buon primo tempo nel quale mette in difficoltà la difesa avversaria colpendo anche un palo, cala vistosamente nella ripresa. Da lui ci si aspetta di più. (Dal 86’ Cesaroni : sv)

Castigliani 6.5: l’attaccante biancoceleste fa la guerra spesso da solo contro i difensori blucerchiati. Segna una rete di potenza e sfiora un’altra segnatura. Come tutta la squadra si arrende nel secondo tempo 

Primavera 1, la classifica marcatori dopo la 22^ giornata: Olzer e Prelec in doppia cifra, salgono anche Baldanzi e Raul Moro
ChievoVerona-Cittadella, le pagelle dei clivensi: Destiny e Nabil che bella giornata!