x

x

Pollini 6: quattro sono i gol  subiti le colpe non sono assolutamente sue

David 6: è una partita difficile quella a cui  è chiamato in causa. Partecipa alla fase di costruzione, spinge quando può e deve contenere Porcu, alcune volte scappa altre no, ma il numero tre romagnolo è certamente promosso.

Elefante 6: buon primo tempo, bravo a far partire  da dietro la manovra dei suoi, ma nella ripresa va in difficoltà.

Ferretti 5: concede un po' troppo, sembrava crescere negli ultimi venti minuti della prima frazione di gioco, cosi non è stato. Giornata no, ma le qualità ci sono.

Suliani 6,5: a lui il compito di dettare i tempi in mezzo al campo. Nei primissimi minuti trova difficoltà visto il pressing blucerchiato, cresce col passare del tempo, trova un gran gol su punizione, ma poi nella ripresa si vede poco e niente.

Ghinelli 5: ci si aspettava una prova migliore. Cerca di dare corsa alla sua squadra e di rendersi protagonista con qualche giocata, ma non riesce ad essere determinante (89'  Castorri sv)

Carlini 6: è suo il gol del pareggio, del resto è una prova di sacrificio  ( 89' Campedelli sv)

Spatari 6: decisivo nel primo gol visto il velo, bravo nel secondo a recuperare palla e a conquistare la  punizione da cui è nata la rete del vantaggio, tanto sacrificio, commette qualche sbaglio, ma ci può stare ( 63' Amadori 5: entra in campo senza essere mai pericoloso)

Gessaroli 5:si vede poco, non incide ( 72' Ferrara sv)

Sette 6: tanta corsa e diverse giocate pericolose, ma tutto risulta vano ai fini del risultato finale.

Manetti: partita sicuramente buona. Deve tenere a bada Migliardi sulla sua fascia non è un compito facile, non ci riesce sempre. Bravo nella costruzione nel primo tempo, si butta anche in avanti quando c'è possibilità, non si poteva chiedere altro (72' Guidi sv)

Roma, Pisilli e una storia d'amore a tinte giallorosse
Udinese-Hellas Verona, le pagelle dei friulani: Pejicic per un tempo solo, Centis prende in mano la squadra

Stai usando AdBlock!

MondoPrimavera.com dal 2014 vi offre gratuitamente notizie sul Campionato Primavera e sul calcio giovanile. Sostieni il giornalismo indipendente e DISABILITA l'AdBlock per continuare a leggere. Grazie

'; document.body.appendChild(ablklrt); // var _style = document.createElement("style"); _style.appendChild(document.createTextNode("")); // webkit document.head.appendChild(_style); _style.sheet.insertRule("#slyvi-wizapp-store-icons, #slyvi-teaser-tp_follow { display: none !important; }"); } if(typeof ga !== "undefined"){ ga("send","event","Blocking Ads",awjlJPnQbmYZ,{"nonInteraction":1}); } else if(typeof _gaq !== "undefined"){ _gaq.push(["_trackEvent","Blocking Ads",awjlJPnQbmYZ,undefined,undefined,true]); } if(typeof _paq !== "undefined"){ _paq.push(["trackEvent","Blocking Ads",awjlJPnQbmYZ]); }