Primavera 2B

[FINALE] Primavera 2B, Napoli-Benevento 3-2: azzurri in dieci si aggiudicano il derby campano

Primavera 2B, la cronaca live di Napoli-Benevento

Antonio Criscuolo
13.02.2021 00:30

Napoli centro sportivo Kennedy
Derby campano oggi per il Primavera 2B, in campo alle 14,30 la sfida fra Napoli è Benevento. Le due squadre sono reduci da momenti diversi della stagione: gli azzurri sono riusciti a trovare un po' di continuità in campionato e a raccogliere punti per riportarsi nella parte alta della classifica, le giovani streghe invece vengono da due stop causa Covid ma sono pronti a rituffarsi nel rettangolo verde. Match importante che noi di Mondoprimavera seguiremo sul campo con gli inviati, non perdetevi l'emozioni del match.

CRONACA

1': iniziato il derby campano fra Napoli e Benevento. 

5': fasi di studio fra le due squadre. 

8': il Napoli tiene il possesso in questa prima fase, il Benevento si chiude e riparte. 

11': Napoli in avanti con un'ottima chance, Ambrosino però viene fermato per un fischio dell'arbitro che ha ravvisato un offside. 

15': GOL NAPOLI - Gli azzurri trovano il vantaggio,vi avevamo detto che stava cercando la trama giusta ed eccola arrivata con Ambrosino che insacca su un ottimo assist di Vergara.

17': GOL NAPOLI - Uno due micidiale per gli azzurri che a situazione capovolta trovano il raddoppio: Ambrosino serve Vergara che trova la rete. 

20': Benevento che accusa il colpo rifilato dagli azzurri, si vedeva che il Napoli stava facendo la partita e ha sfruttato questa doppia occasione per far male alle streghe. 

23': GOL BENEVENTO - Si risvegliano le streghe che si scuotono dopo il doppio schiaffo, Garofalo lavora un bel pallone e serve in area Agnello che trova la rete che accorcia le distanze. 

27': Il Benevento ritrova campo e fiducia, ora sta meglio in campo. 

30': RIGORE BENEVENTO E NAPOLI IN DIECI - D'Onofrio commette un altro errore dopo essersi perso Garofalo sul primo, stavolta lo stende in area e viene espulso dal direttore di gara. 

31': GOL BENEVENTO - Stavolta Idasiak non riesce a neutralizzare il tiro dagli undici metri e Garofalo riporta in parità le streghe. 

33': ci prova il Napoli con Ambrosino, il suo tiro però è poco preciso e non trova lo specchio. 

36': OCCASIONE BENEVENTO - Ancora Garofalo pericoloso, dopo l'ottimo passaggio di Agnello, l'attaccante sannita prova il tiro ma non trova lo specchio. 

40': bellissimo match in questa prima frazione, dopo la quiete dei minuti iniziali si è improvvisamente accesa la partita. Prima il doppio vantaggio in un minuto degli azzurri e poi il pari delle streghe. 

45': Siamo nel recupero del match, in questo finale pochi sussulti dopo una parte centrale scoppiettante. 

INTERVALLO

46': iniziata la ripresa. Nessun cambio per le due squadre. 

49': il Napoli reclama un calcio di rigore per un presunto tocco di mano di Barilotti, ma per l'arbitro non c'è nulla si riprenderà con una rimessa dal fondo poichè il pallone era giù uscito sul cross di D'Agostino. 

53': alza il ritmo il Benevento che vuole portare a suo favore questo derby importante anche per la classifica. 

55': OCCASIONE BENEVENTO - Pietroluongo ci prova dalla distanza, conclusione insidiosa anche per il vento e palla sopra la traversa di poco . 

60': si chiude bene il Napoli che in dieci non può far altro che stare leggermente più coperta e cercare di essere letale in ripartenza. 

62': cambio Napoli, dentro Furina e fuori Ambrosino. 

67': PALO NAPOLI - Vergara ha cercato il gol dalla bandierina, ma il pallone si stampa direttamente sulla travers. 

71': altro cambio nel Napoli, esce Sami appena ammonito ed entra Iaccarino. 

73': GOL NAPOLI - vantaggio azzurro con l'azione che parte dai piedi del neo entrato Iaccarino che serve Potenza e che lancia D'Agostino, l'attaccante non sbaglia. 

75': cambio nel Benevento, dentro Malva e fuori Alfieri. 

80': per il momento il cambio in casa Benevento non ha sortito gli effetti sperati, i padroni di casa si stanno difendendo bene nonostante l'uomo in meno. 

82': cambio nel Benevento, dentro Olimpo e fuori Sorrentino. 

85': mancano cinque minuti più recupero e il Napoli resiste al vantaggio firmato D'Agostino. 

86': OCCASIONE NAPOLI - Furina scappa al diretto avversario e calcia, Quartarone para ma non blocca e l'attaccante azzurro non trova clamorosamente la porta. 

87': ribaltamento di fronte, il Benevento si rende pericoloso con Olimpo, ma esce bene Idasiak. 

89': doppio cambio per il Napoli, dentro Acampa e Umile, fuori D'Agostino e Vergara. 

90': saranno cinque i minuti di recupero. 

95': finisce qui la partita. Il Napoli trova tre punti fondamentali soprattutto per come si era messo il match dopo l'espulsione di D'Onofrio. Il Benevento non ha sfruttato la superiorità numerica. 

IL TABELLINO NAPOLI-BENEVENTO

Marcatori: 15' Ambrosino (N), 17' Vergara (N), 23' Agnello (B), 31' rig. Garofalo (B), 73' D'Agostino (N), 

Napoli: Idasiak; D’Onofrio, Spedalieri, Guarino; Potenza, Sami (71' Iaccarino), Vergara (89' Acampa), Romano; Cataldi, D’Agostino (89' Umile); Ambrosino (62' Furina). A disp.: Pinto, Barba, Amoah, Nzila, Pesce, Sepe. All. Cascione

Benevento: Quartarone; Riccio, Barilotti, Ciaravolo, Caserta; Talia, Alfieri (75' Malva), Pietroluongo; Sorrentino (82' Olimpo), Garofalo, Agnello. A disp.: Diglio, Todisco, Bottiglieri, Onda, De Francesco, Gennarelli, Gianpaolo.  All. Romaniello

Arbitro: Rutella di Enna

Ammoniti: Ambrosino (N), Agnello (B), Cieravolo (B), Sami (N); 

Espulso: D'Onofrio (N)

Primavera 1, la classifica marcatori dopo la 30^ giornata: Contini del Cagliari scarpa d'oro della stagione
Lecce, i convocati per lo Spezia: due volti nuovi chiamati da Grieco