x

x

Stadio dei Marmi di Carrara
Stadio dei Marmi di Carrara

Entra nel vivo il campionato di Serie C. Turno infrasettimanale intenso, con tante sfide di alto rilievo. Nel girone B, da segnalare lo scontro di alto classifica tra la Carrarese e il Cesena. Una partita dove la posta in palio è alta, sia da una parte che dall'altra. Non solo il calcio giocato. Nelle fila dei marmiferi, c'è da segnalare la convocazione in prima squadra di due calciatori della Primavera. 

LA CLASSIFICA DEL CAMPIONATO PRIMAVERA 3A

Carrarese, convocati in prima squadra due Primavera

Stagione fino a questo momento di buon livello quella della Carrarese. Gli azzurri occupano il terzo posto del girone B di Serie C, a quota 53 punti. L'obiettivo dei marmiferi è quello di difendere l'attuale posizione di classifica e quindi l'accesso alla fase nazionale dei playoff. In vista della sfida di questa sera contro il Cesena, mister Calabro ha convocato due ragazzi della Primavera: stiamo parlando di Tommaso Di Matteo e Jacopo Amato. 

Nato il 17 maggio 2005 a Teramo, Di Matteo è cresciuto nel settore giovanile della Virtus Entella, passando poi nel 2019 alla Carrarese U19. Di Matteo è un calciatore duttile, che può ricoprire sia il ruolo di terzino destro che quello di difensore centrale. 

Jacopo Amato invece è un attaccante classe 2007 che ha mosso i primi passi proprio con la Carrarese, facendo la trafila dai giovanissimi fino alla Primavera 3. Nell'ultima gara, Amato ha segnato una doppietta contro la capolista del girone A di Primavera 3, ovvero il Modena. 

Tommaso Di Matteo e Jacopo Amato Carrarese
Tommaso Di Matteo e Jacopo Amato Carrarese - Credit: UFFICIO STAMPA CARRARRESE

Carrarese, i numeri della Primavera

Al contrario dei grandi, l'U19 della Carrarese sta disputando una stagione di basso livello. Dopo 19 partite, i marmiferi infatti si trovano all'ultimo posto del girone A di Primavera 3. Gli azzurri hanno totalizzato 2 vittorie, 4 pareggi e 13 sconfitte. La salvezza rimane un miraggio, con i gialloazzurri che al momento disputerebbero i playout con la penultima in classifica, ovvero la Lucchese. La salvezza diretta infatti è distante 9 punti. La Primavera della Carrarese è allenata da Nicola Pozzi, ex calciatore che durante la sua carriera ha vestito anche le maglie di Empoli, Sampdoria e Parma. Nell'ultimo turno di campionato, i marmiferi hanno mostrato dei segnali di ripresa, fermando sul pareggio il Modena capolista. Quest'anno, i marmiferi hanno partecipato alla Viareggio Cup, perdendo malamente contro Beyond Limist, Fiorentina e Stella Rossa. La Carrarese infatti ha terminato anzitempo la propria esperienza alla coppa Carnevale, chiudendo il girone all'ultimo posto.

Sardo, dalla Serie D alla Lazio: Sarri osserva il centrocampista
Facebook e Instagram down oggi, problemi d’accesso: cos’è successo