Damiano Pecile
Venezia

Parma-Venezia, le pagelle dei lagunari: Pecile delizioso, ottima prova complessiva

Le pagelle del Venezia

20.04.2022 16:51

Sperandio 6.5: un errore nel cercare di giocare la palla, poi per il resto è attento e bravo nelle uscite, anche se il Parma nella prima frazione non crea grossi pericoli. Nella ripresa un paio di parate a dire di no alle occasioni dei crociati. 

Remy 7: suo il gol in mischia che sblocca la gara, dietro copre sempre bene e non lascia spazio agli avversari. 

Peixoto 6.5: come i compagni corre e garantisce ottima copertura dalla sua parte. 

Mozzo 6.5: gioca bene in mezzo al campo, fa girare la palla senza pressioni. 

Baudouin 6.5: guida la retroguardia in maniera ottima, anticipa gli avversari e non subisce mai. 

Makadji 6.5: anche lui tiene bene dalla sua parte senza lasciare spazi alle scorribande dei giocatori del Parma. 

Palsson 6.5: buona prova a tutta fascia la sua, attacca e soprattutto aiuta il compagno dietro. Dal 46' Jonsson 6.5: anche per lui ottima prova dal suo ingresso. 

Giacomo Faticanti, il mediano giallorosso pupillo di De Rossi

Pecile 8: in mezzo al campo fa sentire la sua leadership, gioca bene e la squadra gira. Suo il punto del 3-0 su rigore battuto con freddezza. La doppietta se la regala con un tocco delizioso da centrocampo a scavalcare Rossi. 

Mikaelsson 6: lotta con Circati, buona fisicità anche se non crea grossi pericoli. Dal 84' Busato s.v.

De Vries 7: si vede poco davanti nella prima frazione. Nella ripresa, però, è quello che crea pericoli. Trova spazi e segna anche il gol del 2-0 ad inizio secondo tempo. 

Bah 5.5: tanta corsa ma con la palla tra i piedi non dà l'impressione di essere pericoloso. Dal 65' Perissinotto 6: ingresso positivo il suo.

Primavera 1, la classifica marcatori dopo la 34^ giornata: vince Ambrosino, Di Stefano e Nasti sul podio
Fiorentina-Spal, le pagelle degli estensi: Magri decisivo, Wilke cinico sotto porta