Udinese

Udinese-Milan, le pagelle dei bianconeri: Compagnon e Ianesi gli ultimi a mollare, Carnelos non ineccepibile

Le pagelle della squadra bianconera

Giacomo Mozzo
07.12.2019 15:55

ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE TELEGRAM

 

Carnelos 5,5: sulla sua valutazione pesa l'incertezza sul tiro di Pecorino, una respinta difettosa che permette un facile tap-in a Capanni. In chiusura di primo tempo esce a vuoto su un corner rossonero. Nella ripresa, si riscatta parzialmente respingendo un tentativo di Capanni.

Biancon 5,5: solita prestazione concreta ed efficace, riesce a contenere le avanzate dei temibili attaccanti rossoneri. È su una sua leggerezza, però, che arriva il vantaggio del Milan, quando si fa soffiare palla da Maldini, che poi punisce Carnelos.

Mazzolo 6,5: una partita di spinta continua, di quantità e sostanza. Provoca anche il giallo di Michelis, in una delle sue tante sgroppate sulla fascia.

Dzankic 6: solido ed essenziale, supera l'esame-Milan soffrendo il giusto e fronteggiando bene le punte avversarie.

Kubala 6,5: uno dei più positivi, oggi, per la compagine di Cristante. Spinta continua sulla sinistra, ottime combinazioni con Ianesi, arriva più volte sul fondo e mette in mezzo palloni interessanti. Una nota lieta di questo girone d'andata dei friulani.

Ballarini 6,5: bravo in fase d'interdizione così come in quella di raccordo. Ci prova in un paio di occasioni e serve a Compagnon l'assist per il gol.

Battistella 6: non molto appariscente, riesce comunque a garantire la solita dose di grinta e agonismo nella zona nevralgica del campo.

Rigo 6: anche per lui vale lo stesso di Battistella. Regge bene il confronto con il forte centrocampo rossonero. (dal 79' Ndreu s.v.)

Palumbo 5,5: schierato in luogo di Oviszach, lotta nella morsa dei centrali difensivi milanisti faticando a trovare palloni puliti da giocare. Prestazione di encomiabile sacrificio, ci prova in un paio di occasioni, senza trovare la mira giusta. (dal 71' Cum s.v.)

Ianesi 7: il migliore della squadra di Cristante, l'ultimo a mollare tra i bianconeri. Motorino inesauribile sulla fascia sinistra dell'attacco, combina ottimamente con Kubala e cerca il gol in più occasioni. Solo una grande parata di Soncin gli nega una meritata gioia.

Compagnon 7: ottima prestazione, impreziosita dal gol che ridà speranza ai padroni di casa. Dialoga bene con i compagni, costruisce diverse occasioni da rete e mette in mezzo palloni preziosi, in particolare da calcio piazzato. (dall'87' Renzi s.v.)

Primavera 2, la classifica marcatori dopo la 17^ giornata: Sane allunga, tutto invariato nel B
Udinese-Milan, le pagelle dei rossoneri: Maldini disegna calcio, Capanni e Pecorino pericolo costante