Monza

Udinese-Monza, le pagelle dei brianzoli: Rubbi limita il passivo, Abbenante eurogol

Le pagelle del Monza

26.09.2021 13:58

Rubbi 7: tiene a galla il Monza fino alla fine, salva a più riprese i suoi dalle scorribande e dalle occasioni dei friulani. Limita il passivo.

Abbenante 6,5: la sua prestazione cresce piano piano, parte contratto e con qualche errore di troppo ma si rifà con un grandissimo gol che dà speranze ai brianzoli. Dal 70' Colombo s.v. 

Perucchetti 5,5: partita di poco al di sotto della sufficienza per lui, tiene abbastanza bene Garbero però poi nella ripresa cala molto la sua prestazione. 

Dell'Acqua 5,5: tanta corsa in mezzo al campo, ma sbaglia tantissimo in fase di impostazione regalando tanti palloni all'Udinese. 

Donati Sarti 5: quasi mai in partita, partite negativa la sua dove spesso viene preso d'infilata senza riuscire a farsi trovare nel posto giusto e non riesce mai ad opporsi alla manovre dei bianconeri. Dal 46' Mento 5,5: entra meglio in campo rispetto al compagno sostituito cercando di dare una mano in mezzo al campo. 

Kassama 5: Basha è un cliente difficile e lui fa fatica a contenerlo, il risultato finale parla chiaro e i due gol dell'attaccante dell'Udinese pesano anche sulla prestazione del biancorosso. Dl 70' Nobile s.v.

Minotti 5,5: a differenza del compagno leggermente meglio in contrasto sugli avversari, ma comunque poco per arrivare alla sufficienza piena. 

Agostini 5: dalla sua parte Ianesi fa ciò che vuole, gli lascia spazio e non riesce mai ad arginarlo nelle sue scorribande. Dal 46' Bombino 5,5: prova a darsi da fare soprattutto in fase offensiva, nel finale crea qualcosa di più.  

Salducco 5: in mezzo al campo fa molta fatica, non riesce ad opporsi alle manovre dell'Udinese. Dal 66' Riva 6: entra con personalità e si guadagna la sufficienza, nel finale ha anche un'occasione per rendersi pericoloso. 

La Torre 5: mai pericoloso verso la porta dell'Udinese, i difensori friulani riescono ad arginarlo con facilità. 

Ferraris 5: stesso discorso del compagno, poco incisivo la davanti e poco pericoloso. 

ENTRA SU FOOTLOOK IL PRIMO SOCIAL DEDICATO INTERAMENTE AL MONDO DEL CALCIO

Primavera 1, la classifica marcatori dopo la 4^ giornata: Gyan balza in vetta, Raimondo ancora in gol
Lecce-Genoa, le pagelle dei giallorossi: troppi errori per Burnete, bene Lemmens e Nizet