Monza

Monza-Pisa, le pagelle dei biancorossi: Prinelli fa la voce grossa, Dos Reis finalizzatore

Le pagelle del Monza

30.04.2022 20:43

Rubbi 6: gli attacchi dei nerazzurri sono rari e lui si vede solo con un parata respinta in angolo nel primo tempo

Abbenante 6: compitino tranquillo per lui oggi, nulla di eccezionale in attacco e nessun problema in fase difensiva (dal 68' Salducco 6,5: poco più di 20 minuti gli bastano per mettere un impronta nella partita, prima ci prova debolmente da fuori area e poi serve perfettamente Dos Reis per il gol del raddoppio) 

Peruchetti 6,5: solita spinta costante sulla fascia e solito tandem di fuoco con Ferraris, è l'uomo aggiunto in più nelle situazioni offensive (dal 59' Pedrazzini 6: prende spunto dal suo compagno uscente e si fa vedere in particolare in zona offensiva supportando i compagni)  

Dragone 6,5: Gattuso con piedi più delicati, quando deve mettere il piede lo mette sempre senza paura, se deve impostare fa anche quello, in mezzo al campo assieme a Colombo sono una certezza e anche oggi si è visto  

Nobile 6: tiene a bada tutto l'attacco nerazzurro con nonchalance, neanche troppo impegnato oggi

Minotti 6,5: mezzo punto in più rispetto al suo compagno di reparto sia per il grande colpo di testa che per poco non portava al raddoppio biancorosso sia per la sua personalità di prendere palla e far partire occasioni importanti direttamente con dai suoi piedi    

Dell'Acqua 6: non estremamente servito oggi ma quei da quei pochi palloni che ha a disposizione riesce sempre a far partire azioni pericolose 

Colombo 6,5: ogni tanto ci si scorda che il ragazzo è del 2005, ha personalità e si vede, ogni tanto pecca di attenzione in certe situazioni ma anche oggi assieme a Dragone sfodera una prestazione di tutto livello al mezzo al campo (dal 86' Donati Sarti SV) 

La Torre 5,5: questo voto è più di incoraggiamento che di prestazione, chi lo ha visto durante l'anno sa che può fare molto meglio di così, non perché oggi abbia giocato male ma perché da lui in certe situazioni ci si aspetta quel guizzo in più che in queste ultime partite invece gli sta mancando (dal 46' Dos Reis 6,5: lo spagnolo biancorosso ci ha preso gusto e anche oggi subentra dalla panchina e offre quantità e qualità in attacco, prima in versione assist-man per Ferraris e poi mettendo una pietra sulla partita con il gol del 2-0 finale con un bel tiro all'angolino sinistro) 

Ferraris 6,5: al contrario lui è in uno stato di grazia e anche oggi lo ha confermato, confeziona l'assist per il gol del 1-0, prende palloni in ogni punto del campo e li trasforma in oro e per poco non si toglie la gioia del gol personale a fine primo tempo (dal 86' Orlando SV) 

Prinelli 7: il capitano capisce l'importanza della partita e si porta tutta la squadra sulle spalle, è freddo a sbloccare il match dopo appena 4 minuti su assist di Ferraris e su regalo della difesa nerazzurra che lo lascia completamente solo, prende una traversa con un grandissimo stacco di testa nel secondo tempo e per finire serve con un lancio delizioso il pre-assist per Salducco in occasione del gol del raddoppio. E' il capitano e oggi si è completamente comportato da tale  

Primavera 1, la classifica marcatori dopo la 34^ giornata: vince Ambrosino, Di Stefano e Nasti sul podio
Monza-Pisa, le pagelle dei nerazzurri: Falsettini saracinesca, male il centrocampo