Parma

Parma-Alessandria, le pagelle dei crociati: Sementa inventa calcio, De Rinaldis instancabile

Le pagelle dei gialloblù

11.09.2021 17:48

Rossi 6: poco chiamato in causa nella giornata di oggi, risponde presente quando serve. 

Agostinelli 7: inizia da terzino destro e termina a sinistra la sua partita con il gol nel finale che è la ciliegina per una partita più che positiva. Difende bene dalla sua parte. 

Vaglica 6,5: gioca un ottimo primo tempo fatto di tanta corsa e di qualche inserimento in zona offensiva. Potrebbe fare meglio in un paio di situazioni ma ha giocato comunque una discreta partita. Dal 46' Mir 7: ingresso dirompente il suo, gioca da terzino e lo fa in modo impeccabile. Corre, lotta e mette fisicità nei contrasti si concede la gioia del gol con un tiro potente di destro. 

Ankrah 6,5: partita sufficiente per il capitano crociato, usa molto bene il fisico. Qualche intervento troppo frettoloso, ma nel complesso dirige la difesa molto bene.

Lorenzani 6,5: ottima la sua prova in mezzo al campo, prende il posto di Mallamo e fa girare molto bene il pallone. Dal 61' Mallamo 6: ingresso positivo, svolge il suo compito e prova anche la conclusione dalla distanza senza trovare fortuna. 

Circati 7: zero sbavature per lui oggi, nell'uno contro uno è insuperabile e con il fisico riesce a farsi sentire contro gli attaccanti dei grigi. 

Costanza 6,5: meglio nella prima frazione il centrocampista gialloblù dove corre e lotta, nella ripresa si nota meno ma fa comunque il lavoro sporco. 

De Rinaldis 8: prestazione di livello la sua, due gol nel primo tempo e un assist per Agostinelli nel finale. Ha tanta birra in corpo e corre per tutta la partita senza mai fermarsi.

Marconi 7: partita molto buona per l'attaccante classe 2005, lavora molto per la squadra e la difesa ospite difficilmente riesce ad arginarlo. Trova il gol nella ripresa con freddezza a tu per tu con il portiere dell'Alessandria. Dal 88' Lusha s.v.

Sementa 8,5: partita sontuosa quella del numero dieci gialloblù. Dopo 27" porta subito avanti la sua squadra e poi regala due assist al bacio per i compagni per le altre reti. Ha talento e riesce sempre a fare la giocata giusta. Dal 77' Lopes 6: poco tempo per incidere ma entra con un buon piglio. 

Sits 6,5: non c'è gioia per lui nel tabellino, ma fa vedere comunque ottime cose. Mette fisicità in avanti e fa diverse giocate interessanti. Dal 61' Bonny 7: il classe 2003 arrivato negli ultimi giorni di mercato è entrato molto bene in partita. Ha sfiorato il gol in almeno in tre occasioni e fa valere la sua tecnica e fisicità contro gli avversari. 

Primavera 1, la classifica marcatori dopo la 3^ giornata: Abiuso raggiunge Omar in vetta
Lazio, mister Calori: "Dobbiamo essere protagonisti. Giocheremo come Sarri"