x

x

Il Sassuolo vince anche la seconda gara della Viareggio Cup, imponendosi per 3-0 sui senegalesi dell'Olympique Thiessois (qui la cronaca della partita). Di seguito le pagelle dei neroverdi, a punteggio pieno nel Girone 1. 

Le pagelle del Sassuolo

THEINER 7 - Si conferma un portiere di grande livello, facendosi trovare decisamente pronto quando i senegalesi lo impegnano con delle insidiose conclusioni dalla distanza. Ottimo anche in uscita. 

ACKAH 6 - Vivace e attento in fase difensiva, pasticcia un pochino in alcune occasioni ma nel complesso la sua è una buona prova. (dal 54' PARLATO 6 - Guei non è un cliente semplice ma riesce a limitarlo come può, pur concedendogli un paio di tiri insidiosi).

CORRADINI 6 - Prestazione pienamente sufficiente per il centrale neroverde, solido dietro e anche pericoloso in proiezione offensiva sui calci piazzati. 

LOEFFEN 6 - Meglio nel primo tempo che nel secondo. Sbroglia alcune situazioni pericolose, soffrendo in alcuni frangenti. 

PIANTEDOSI 6 - Alterna cose buone ad alcune imprecisioni tecniche. Strappa la sufficienza, ma può sicuramente fare meglio. (dal 46' CINQUEGRANO 6 - Non concede mai il fondo al diretto avversario, che lo punta ogni volta che ne ha l'occasione. Soffre un po', ma se la cava).

PETROSINO 7 - Primo tempo fatto di tanta sostanza ma anche qualche appoggio sbagliato. Nella ripresa è bravissimo ad inserirsi sul secondo palo e sbloccare il match. Provvidenziale. (dal 79' SANDRO SV)

KNEZEVIC 6,5 - Ha mezzi tecnici importanti e lo fa vedere, quando riesce a liberarsi della costante pressione avversaria. Pericoloso al tiro in due occasioni.  (dal 46' CARAGEA 6,5 - Più spada che fioretto, patisce un po' le incursioni dei rapidi centrocampisti avversari ma ha il merito di entrare nel gol del 3-0).

LOLLI 6 - Fa valere la sua maggiore esperienza rispetto agli avversari. Un primo tempo positivo, pur senza eccellere. (dal 46' FORESTA 6 - Bada al sodo senza strafare, dà mano alla difesa e lotta su ogni pallone in mezzo al campo). 

LOPORCARO 6 - Duetta con i compagni e cerca sempre di creare qualcosa di pericoloso. Va vicino al gol da posizione defilata, ma il portiere glielo nega. (dal 54' ROVATTI 6,5 - Punta spesso il diretto avversario, come in occasione dell'episodio in cui conquista il calcio di rigore che vale il raddoppio).

AJAYI 5,5 - Lotta e si sbatte in mezzo ai centrali avversari, senza però riuscire a liberarsi della loro morsa. Riesce solo a toccare il pallone nell'azione del primo gol, servendo un assist involontario a Petrosino. (dal 67' BALDARI 6,5 - Sfrutta l'occasione per mettersi in mostra, realizzando la terza rete da pochi passi). 

MATA 7 - Dispone di mezzi tecnici superiori alla media, ma non sempre sembra giocare con l'atteggiamento giusto. Nella ripresa abbassa il suo raggio di azione ma decide di accendersi. Sua la giocata che porta al primo gol, sua la freddezza dal dischetto che vale il raddoppio. E dà l'impressione di poter fare ancora di più.

Roma, Pisilli e una storia d'amore a tinte giallorosse
Torino-Don Torquato, le pagelle dei granata: Vaiarelli decisivo, centrocampo sottotono

Stai usando AdBlock!

MondoPrimavera.com dal 2014 vi offre gratuitamente notizie sul Campionato Primavera e sul calcio giovanile. Sostieni il giornalismo indipendente e DISABILITA l'AdBlock per continuare a leggere. Grazie

'; document.body.appendChild(ablklrt); // var _style = document.createElement("style"); _style.appendChild(document.createTextNode("")); // webkit document.head.appendChild(_style); _style.sheet.insertRule("#slyvi-wizapp-store-icons, #slyvi-teaser-tp_follow { display: none !important; }"); } if(typeof ga !== "undefined"){ ga("send","event","Blocking Ads",awjlJPnQbmYZ,{"nonInteraction":1}); } else if(typeof _gaq !== "undefined"){ _gaq.push(["_trackEvent","Blocking Ads",awjlJPnQbmYZ,undefined,undefined,true]); } if(typeof _paq !== "undefined"){ _paq.push(["trackEvent","Blocking Ads",awjlJPnQbmYZ]); }