x

x

Padova Primavera
Padova Primavera

Allo stadio “Appiani” di Padova scendono in campo per la 18^ giornata del Girone A del campionato di Primavera 2, il Padova di Luca Rossettini e della Feralpisalò di Damiano Zenoni. Due squadre divise da tre  punti nelle zone basse della classifica.

Il Padova di Rossettini è decimo con 22 punti ma a preoccupare il mister dei Biancoscudati è lo zero nella casella delle vittorie del 2024 e proprio contro l'avversario di oggi è arrivato l'ultimo successo in campionato 2-1 era il 25 novembre dello scorso anno. un Padova che non vince da due mesi. in questo inizio d'anno sono solo due punti raccolti troppo poco e l'ultimo proprio nell'ultima giornata giocata a Ferrara sul campo della Spal. Sono sei vittorie, quattro pareggi e sette sconfitte il  ruolino dei veneti con 24 gol fatti ma con 32 subiti. Sono tanti tra le difese più perforate del campionato. Domani un avversario sconfitto all'andata per ritrovare la vittoria è anche serenità 

Spal-Padova, i biancorossi pareggiano nel finale

Gyla FeralpiSalò

La Feralpisalò di Zenoni si trova al dodicesimo posto in classifica con 19 punti e attraversa un momento positivo sono tre vittorie nelle ultime tre gare. La terza vittoria consecutiva nello scorso turno con l'Alessandria in casa per 4-2. I Leoni del Garda stanno scalando la classifica e l'ultima sconfitta è stata con il Renate mostrando anche una buona fisonomia con la rete, nelle ultime gare dopo Renate sono due gol di media a partita. Le tre vittorie consecutive hanno portato a cinque vittorie in campionato dopo quattro pareggi e appunto otto sconfitte, la più nobile e quella in casa dell'Albinoleffe per 3-0. La media alta di gol ha anche migliorato il bottino dei verdeazzurri con 25 gol fatti e 33 subiti rimanendo ancora la seconda difesa più battuta del campionato ma nelle ultime giornate, il mister dei bresciani  ha trovato una difesa più solida con solo quattro gol subiti. La trasferta di Padova non è solo importante per trovare la quarta vittoria consecutiva ma anche per raggiungere i rivali a 22 punti e vendicare la sconfitta dell'andata.

Feralpisalò-Alessandria, gardesani a valanga suo grigi

Una sfida appassionante che ci appresteremo a vedere

La cronaca di Padova-Feralpisalò Primavera 

Il Padova ritrova il successo dopo due mesi grazie a una vittoria per 2-0 sulla Feralpisalò e sale a 26 punti. Una gara decisa con un gol per tempo al 45' il figlio d'arte Motrone gonfia la rete di Lovato per il vantaggio biancoscudato . Nella ripresa al minuto 61' è Susanu a raddoppiare per i padroni di casa. I gardesani hanno chiuso la gara in nove uomini per l'espulsione di Ranieri al 77' e Nasti al minuto 89'. I Gardesani ritrovano  l'amara sconfitta dopo tre vittorie consecutive e mancano l'aggancio al Padova. Una giornata proprio no per la squadra di Zenoni. 

Il Tabellino di Padova-Feralpisalò Primavera 

Marcatori: 

Padova :Mangiaracina; Bresciani (89'Zorzetto), Antonello (89' Bertin), Caporello, Boi, Susanu, Benhassine, Piva, Toldo (89' Salvagno), Badalì (87' Varagnolo), Montrone (87' Kasala) 
A disp.: Fall, Siviero, Simionato, Giacometti, Gobbato, Sega

All.: Luca Rossettini 

Feralpisalò: Lovato; Zappa (69'Peri), Rubagotti, Brugnoli (25'Dieng), Ranieri, Danesi, Nasti, Cantamessa, Benti, Baldelli (63' Caliendo), Mombrini (69' Telalovic)

A disp.:Fagano, Contrasto, El Hafid, Gaverini, Martin, Pacurar, Rebussi, Righetti

All.: Damiano Zenoni 

Ammoniti: Bresciani (P), Mombrini (F), Cantamessa (F), Dieng (F), Caliendo (F)

Espulsi: Ranieri (F), Nasti (F) 

Arbitro: sig. Angelillo di Nola 

Assistenti:Boggiani e Cavalli 

Renate-Padova Primavera, dove vederla

Al Stadio “Appiani” di Padova in andrà di scena questo primo pomeriggio alle ore 14:30 la sfida tra i padroni di casa della Padova e della Feralpisalo, valida per la sedicesima giornata del campionato Primavera 2A. Non è prevista nessuna copertura televisiva per questa sfida, troverete però su MondoPrimavera.com la cronaca e il tabellino al termine, dopo il triplice fischio. Sul nostro sito sono disponibili anche gli altri esiti dei match in programma.

Kumi, esordio in Serie A: il legame con Sassuolo e la sua storia
Fiorentina Primavera, Italiano al Viola Park: c'è un osservato speciale