Juventus

Juventus-Chelsea, le pagelle dei bianconeri: Galante entra e la chiude, Mulazzi sugli scudi

Le pagelle della squadra bianconera

29.09.2021 18:40

Garofani 6,5: si fa trovare pronto, compie un grande intervento in uscita sui piedi dell’attaccante nel primo tempo che avrebbe potuto portare il Chelsea in vantaggio. Incolpevole sul goal subito.

Savona 6: la sua fascia è quella dove i Blues creano di più, qualche imprecisione, ma tutto sommato fa una buona gara contro clienti scomodi. 

Nzouango 6: rischia di commettere un pasticcio se non fosse per Garofani, per il resto fa buona guardia in difesa. 

Muharemovic 6,5: della linea difensiva  è il migliore dei suoi, trova anche un lancio millimetrico dalle retrovie per Soulè per il goal del vantaggio bianconero. 

Turicchia 6,5: in fase offensiva spinge meno del solito, ma dietro dalla sua parte non passa nessuno.(92’Maressa S.V.).

Mulazzi 8: grandissima partita dell’esterno bianconero, che come sempre crea i solchi sulla fascia destra, da una grossa mano in difesa e trova un bel goal di controbalzo mancino nel finale di primo tempo per il raddoppio juventino. Va anche vicino a servire due assist che però non vengono trasformati in tali dai suoi compagni. 

Omic 6,5: i tempi della Juve li detta lui, non forza quasi mai la giocata e colpisce un palo che avrebbe potuto chiudere in anticipo il match. 

Miretti 6,5: qualità e buone giocate sono un marchio di fabbrica per lui, al quale aggiunge anche una buona intensità difensiva nel recuperare svariati palloni.(65’Bonetti 6: entra al posto di un Miretti stremato e mette ordine).

Iling 5: una delle poche noti dolenti di quest’oggi della Vecchia Signora, sfiora l’eurogoal ad inizio partita, poi sembra un po’ un pesce fuor d’acqua, oltre a divorarsi ad inizio ripreso la rete del potenziale 3-1.(76’Hasa SV).

Soulè 7: primo tempo di grande abnegazione in entrambi i reparti, svaria su tutto il fronte d‘attacco creando scompiglio nella difesa londinese e siglando il goal che apre le marcature del match.(76’Galante 6,5: chiude la partita con un bel destro in contropiede dopo 15‘ dal suo ingresso in campo). 

Chibozo 6: torna a giocare vista l’impossibilità  di farlo in campionato a causa dell’espulsione  rimediata. Tanto sacrificio da parte sua, ma fatica ad entrare nella gara. (65’Turco 6: subentra e si fa subito ammonire in maniera sciocca allontanando un pallone a gioco fermo, si fa perdonare nel finale scappando alla difesa del Chelsea e servendo l’assist per il goal di Galante).

Primavera 1, la classifica marcatori dopo la 4^ giornata: Gyan balza in vetta, Raimondo ancora in gol
Seregno nel segno dei giovani: primo gol per Signorile ed esordio tra i Pro per Pani