Viareggio Cup

[FINALE] Viareggio Cup, A.P.I.A Leichhardt-Don Torcuato 0-2: gli argentini la spuntano ma la gara finisce tra le proteste generali

Viareggio Cup, la cronaca live di A.P.I.A Leichhardt-Don Torcuato

18.03.2022 00:30

Allo Stadio “Benelli” a Lido di Camaiore va in scena il match che vede fronteggiarsi A.P.I.A Leichhardt e Don Torcuato. Soltanto due giorni per smaltire i pesanti risultati maturati nella precedente giornata: l'A.P.I.A scende in campo dopo aver subito 10 reti dal Bologna, altrettanti i gol subiti dal Don Torcuato contro il Sassuolo. I due fanalini di coda del Gruppo A si daranno battaglia in questa 2^ giornata di Viareggio Cup per riscattarsi e dimostrare di poter dire la loro in questo torneo. MondoPrimavera.com è lieta di raccontarvi l'incontro in diretta, a seguire la cronaca testuale della gara e il tabellino dettagliato dell'incontro.

LA PARTITA

1' Fischio d'inizio al Benelli

9': nessuno squillo fino a qui, le squadre si studiano a centrocampo senza riuscire a trovare la traccia verticale per offendere l'avversario.

17': prima occasione che arriva circa al primo quarto d'ora con Notorangelo ben servito a tu per tu con Tortora. L'estremo difensore argentino è bravo a parare in due tempi ma l'azione viene fermata per una presunta posizione di fuorigioco.

23': prende sempre più fiducia il Leichhardt che si sta facendo vedere con insistenza nei pressi dell'area di rigore del Don Torcuato. Gli australiani conquistano il primo angolo del match.

27': partita diventata piuttosto nervosa negli ultimi minuti, si stanno vedendo sempre più contrasti duri sulle fasce durante le ripartenze di una e dell'altra formazione. Nel frattempo la panchina del Leichhardt inizia il riscaldamento.

32': una buona opportunità per il Don Torcuato che rimedia un calcio da fermo dai 30 metri in posizione defilata, Della Penna scodella bene al centro ma è bravo Robin ad uscire in presa alta e fare sua la sfera.

34': è ancora il Don Torcuato a farsi vedere in avanti, questa volta Cassinelli raccoglie palla sulla trequarti avversaria ma il suo passaggio viene deviato e il Leichhardt recupera il possesso.

37': prima vera occasione per gli argentini con Cassinelli che, all'interno dell'area di rigore avversaria, apre il destro ma trova sulla traiettoria un attento Robin che gli nega la gioia del gol.

41': altro squillo per il Don Torcuato con D'avino che prova il destro a giro sul palo lontano, la conclusione sorvola la traversa di Robin che, però, sembrava esserci.

43' Argentini in vantaggio: grave errore in fase di disimpegno per il centrocampo australiano, ne approfitta Della Penna che recupera ed è bravo a servire Cassinelli sulla corsa. Il numero 7 in maglia verde salta il portiere in velocità e deposita in fondo alla rete.

45' Fine primo tempo

Termina senza recupero la prima metà di gara allo Stadio Benelli. Una prima frazione partita lenta con una profonda fase di studio tra le due squadre, i ritmi sono andati alzandosi con il passare dei minuti per una e per l'altra formazione. Le occasioni da rete non sono state molte, il gol che sblocca la gara è arrivato vicino allo scadere dei primi 45' con un errore grave di Tran nella sua metà campo. Sono stati bravi Della Penna e Cassinelli ad approfittarne per mandare in vantaggio la propria squadra. Vedremo nella ripresa se gli australiani riusciranno a ribaltare il verdetto o se saranno gli argentini ad alzare i ritmi e allungare sui propri rivali.

45' Inizia la ripresa

51': prova a farsi vedere in avanti anche il Leichhardt con Redia, il suo destro a giro è buono ma Tortora risponde bene smanacciando sopra la traversa, si ripartirà da situazione di corner in favore degli australiani.

54': super occasione per i ragazzi del Don Torcuato. Ci pensa Herrera dopo aver ricevuto palla al limite dell'area, il 10 argentino si coordina e fa partire un destro a giro molto preciso che, per sua sfortuna, si limita a scheggiare il palo. Don Torquato vicinissimo al raddoppio in questo avvio di ripresa.

57': occasione clamorosa fallita dal Leichhardt con Redia che è bravo ad avventarsi sulla respinta non sicurissima del portiere avversario ma spreca tutto calciando altissimo a porta praticamente spalancata. Rammarico tra le fila del Leichhardt per un'occasione che avrebbe significato molto nell'economia della gara.

68': cambi per entrambi i mister. Per il Don Torcuato esce Gnamadio ed entra Fornasieri; per il Leichhardt fuori Diodoro e dentro Mesa.

75': inizia adesso l'ultimo quarto d'ora di gara con Leichhardt e Don Torcuato che alzano sensibilmente i giri del motore per dare il massimo in queste battute finali.

80': molto nervosismo in campo a questo punto della gara, un accenno di rissa viene abilmente sedato dal direttore di gara senza sanzionare nessuno.

82': fase molto spezzettata dell'incontro, in questo momento due giocatori del Don Torcuato sono a terra, doloranti per crampi. Protestano i giocatori del Leichhard che lamentano una perdita di tempo.

90' Raddoppio del Don Torcuato: sull'ultima ripartenza in favore del Don Torcuato Jom tocca un giocatore argentino al limite della propria area di rigore, il direttore di gara non ha dubbi e fischia la punizione dal limite in favore dei giocatori in maglia verde. In seguito alle proteste Jom verrà espulso e ci penserà il numero 9, Caceres, subentrato nella ripresa a colpire direttamente su calcio di punizione e chiudere la gara sul doppio vantaggio.

90' Fischio finale

Finisce qui la gara tra A.P.I.A Leichhardt e Don Torcuato con il risultato finale di 0-2 in favore degli argentini. Vittoria di misura tutto sommato giusta per la squadra che ha fatto vedere di più in campo ed è stata brava a sfruttare le occasioni concesse con Cassinelli e Caceres. Il Don Torcuato si porta dunque a quota 3 nel Girone A mentre il Leichhardt resta a 0.

IL TABELLINO DI A.P.I.A Leichhardt-Don Torcuato

 

Marcatori: Cassinelli (DT) Caceres (DT)
 

A.P.I.A Leichhardt: Robin, Melissari, Taylor, Bernard, Redia, Mikhael, Tran, Boffa, Notorangelo (55' Callil), Aikafaji, Diodoro (68' Mesa). A disp: Gani, Notorangelo, Graziano, Stolikas, Jom, Issais, Ristevski, Zhou, Neofytou. All: Jed Pehcock/Noons.
 

Don Torcuato: Tortora, Frasson, Della Penna, Cassinelli, Troncoso, Herrera, D'Avino, Lopez, Gnamadio (68' Fornasieri), Loyola, Devis. A disp: Gonzales, Lopez, Marino, Caceres, Daniel, Adriel. All: Alexandro Gabriel Gorno.
 

Ammoniti: Cassinelli (DT)
Espulsi: Jom (LH)

Arbitro:

Primavera 1, la classifica marcatori dopo la 34^ giornata: vince Ambrosino, Di Stefano e Nasti sul podio
[FINALE]- Viareggio Cup, Genoa-Spal 4-4: prevale l'equilibrio, Grifone consolida il primo posto