Primavera 1

[FINALE] - Primavera 1, Lazio-Sampdoria 1-1: una traversa nel finale nega la vittoria agli ospiti!

Primavera 1, la cronaca live di Lazio-Sampdoria

Francesco Bianchi
17.02.2020 00:30

Al Centro Sportivo di Formello va in scena la sfida tra Lazio-Sampdoria, valida per la 4^ giornata di ritorno del campionato Primavera 1. I biancocelesti vanno a caccia del terzo successo consecutivo, che garantirebbe l'ottavo posto in classifica (al momento occupato dal Bologna) e permetterebbe di portarsi a sole due lunghezze dalla zona playoff. I blucerchiati invece sono probabilmente la squadra più in forma del campionato, come dimostra la lunga striscia positiva che li vede imbattuti da ben otto giornate; una vittoria consentirebbe il controsorpasso ai cugini genoani, portatisi in sesta posizione grazie ai tre punti ottenuti ai danni del Chievo. La posta in palio è alta: ci sono tutti gli ingredienti per assistere ad un match combattuto. Seguilo con noi su MondoPrimavera.com!

CRONACA

1': fischio d'inizio a Formello. Inizia Lazio-Sampdoria.

1': VANTAGGIO LAZIO! Bastano 20 secondi per sbloccare il match. Filtrante di Nimmermeer a pescare Moro che, forte di una dormita colossale della difesa blucerchiata, si ritrova a tu per tu con Raspa: piatto destro ed 1-0 Lazio!

4': OCCASIONE SAMP! Grandissima conclusione di Angileri dai 25 metri, palla che sfiora l'incrocio dei pali!

10': fase un po' confusionaria del match. Samp che fa girare palla per trovare varchi, Lazio che si chiude bene provando a far male in ripartenza.

12': D'Amico riceve palla spalle alla porta e tenta la conclusione improvvisa in girata: palla a lato.

15': CALCIO DI RIGORE PER LA SAMP! Scambio rapido tra D'Amico ed Angileri, con quest'ultimo che, una volta entrato in area, viene atterrato da Falbo. Non ha dubbi Scarna.

16': PAREGGIO SAMP! Alia intuisce ma non basta, D'Amico riporta la situazione in parità!

19': il pareggio sembra aver galvanizzato gli ospiti, che continuano a spingere. La Lazio aspetta e riparte.

25': CHE PARATA DI ALIA! Baldè raccoglie un pallone vagante sulla trequarti e lo scaraventa verso la porta; miracolo dell'estremo difensore biancoceleste che devia in angolo.

29': partita dai ritmi tendenzialmente bassi, ma suscettibile di improvvise fiammate. Da qualche minuto sono i padroni di casa ad avere il predominio.

34': ottima avanzata di Giordano che, partendo da sinistra, taglia il campo e viene atterrato al limite dell'area di rigore. Punizione dai 16 metri per la Samp.

36': ANCORA ALIA! Punizione ben battuta da Brentan, vola Alia che respinge in corner.

37': sugli sviluppi del corner, un batti e ribatti favorisce Baldè: stop e tiro per il numero 11 blucerchiato, Alia risponde ancora una volta presente.

40': giocata fantastica di Lico che, liberatosi di Brentan con una veronica, libera il destro dai 20 metri: Raspa è attento e blocca la sfera.

45': pericolosa sortita offensiva di Rocha; il suo cross però è impreciso e termina direttamente sul fondo.

45'+1': duplice fischio di Scarpa. Termina qui la prima frazione di gioco.

FINE PRIMO TEMPO

46': rientrano in campo le squadre. Si riparte dall'1-1 maturato nei primi quarantacinque minuti.

50': stallo in questi primi minuti di secondo tempo. Nessuna sostituzione per le due formazioni.

55': partita che prosegue a ritmi bassissimi. L'impressione è che servano dei cambi per poter scuotere il match.

57': intervento in ritardo di Brentan su Lico e giallo per il numero 4.

58': ecco i primi cambi della gara. Per la Samp esce proprio Brentan, appena ammonito: al suo posto Francofonte. Per la Lazio fuori Czyz, dentro Cerbara. 

61': OCCASIONE LAZIO! Nimmermeer sguscia tra la difesa avversaria e arriva al tiro: diagonale rasoterra che termina a lato di un soffio.

62': altra ammonizione in casa Samp: a farne le spese è Veips.

64': secondo giallo anche per la Lazio. Dopo Falbo, anche Cipriano entra nella lista nera.

69': doppio cambio per i padroni di casa: fuori Falbo e Lico, dentro Ndrecka e Distefano.

71': sostituzione anche per gli ospiti: esce Giordano, entra Stoppa.

74': intervento duro di Kalaj, giallo per lui.

79': spinge la Lazio quando mancano poco più di dieci minuti al termine del match. Secondo calcio d'angolo consecutivo per i biancocelesti, nulla di fatto.

81': incomprensione tra Prelec e Baldè, con il primo che tenta la sponda in area di rigore senza rendersi conto che il suo compagno non stava seguendo l'azione. Un po' pigro il numero 11 blucerchiato.

86': ultimi cambi per gli ospiti: Vaghi e Gerbi subentrano ad Angileri e Prelec.

88': OCCASIONE LAZIO! Colpo di testa in avvitamento di Distefano, palla che rimbalza a terra sfilando alla destra di Raspa.

89': insistono i biancocelesti, che continuano a creare densità nell'area di rigore avversaria. Azioni abbastanza confusionarie ora, sono saltati completamente gli schemi per entrambe le squadre.

90': tre minuti di recupero.

90'+2': chiudono in avanti gli ospiti. Calcio d'angolo e tanti uomini in area: libera la difesa della Lazio.

90'+3': TRAVERSA DI BALDE'! Clamorosa occasione per la Samp nel finale. Il numero 11 blucerchiato riceve il pallone in area, se la sposta sul sinistro e calcia: deviazione di Novella e pallone che si schianta sulla traversa!

90'+3': finisce qui! Pareggio tutto sommato giusto, ma sono gli ospiti a poter recriminare in virtù della clamorosa occasione capitata sui piedi di Baldè nel finale.

FINE SECONDO TEMPO

IL TABELLINO DI LAZIO-SAMPDORIA

Lazio: Alia; Novella, Cipriano, Kalaj, Falbo (69' Ndrecka); Czyz (58' Cerbara), Marino, Bertini; Lico (69' Distefano), Nimmermeer, Moro. A disp.: Furlanetto, Marocco, Kaziewicz, Ndrecka, Russo, Shehu, Zilli, Distefano, Ricci, Moschini, Cerbara, Cesaroni. All.: Leonardo Menichini.

Sampdoria: Raspa; Rocha, Obert, Brentan (58' Francofonte), Veips, Giordano (71' Stoppa), Angileri (86' Vaghi), Siatounis, Prelec (86' Gerbi), D'Amico, Baldè. A disp.: Avogadri, Boschini, Vaghi, Canovi, Ercolano, Francoforte, Sabattini, Yayi Mpie, Stoppa, Gerbi, Scaffidi, Dos Santos. All.: Marcello Cottafava.

Marcatori: 1' Moro (L), 16' D'Amico (S)

Ammoniti: 15' Falbo (L), 57' Brentan (S), 62' Veips (S), 64' Cipriano (L), 74' Kalaj (L)

Espulsi: - 

Arbitro: Sig. Eugenio Scarpa sez. Collegno.

Primavera 2, la classifica marcatori dopo la 20^ giornata: Buso accorcia nel 2A, nel B Sueva sale in vetta
Cremonese, prestazione super per Gaetano