Empoli

Empoli, arriva il primo gol islandese in 101 anni di storia

Con il gol di oggi nella sfida di Coppa Italia il giovane Heimisson entra nella storia del club toscano

01.12.2021 18:27

La sfida odierna della Primavera Timvision Cup tra Empoli e Ascoli ha visto trionfare i biancazzurri per 4 reti a 1, che di conseguenza hanno strappato il pass per i quarti di finale, dove affronteranno il Sassuolo di Bigica. I ragazzi di Buscè hanno dato vita ad una brillante prestazione, siglando due delle quattro reti proprio all'inizio delle due frazioni gioco. Infatti all'inizio del secondo tempo c'è stata subito una punizione per i toscani. Alla battuta va Lukas Logi Heimisson, attaccante classe 2003 arrivato in estate dal Fjolnir, squadra militante nel campionato islandese. Il giovane puntero si fa murare la punizione dalla barriera, sulla respinta però si fa trovare prontissimo e sigla il 3-1 freddando il porterie avversario. Tutto secondo i piani per Buscè, che cominciava a vedere il traguardo sempre più vicino, se non fosse che il gol di Lukas rimarrà nella storia dell'Empoli FC, in quanto risulta il primo in 101 anni ad essere siglato da un giocatore islandese. Curiosità interessante per un club che ha sempre valorizzato maggiormente calciatori italiani, vedi i vari giocatori usciti dalla cantera biancazzurra come Di Natale, Rugani, Tonelli, Pucciarelli per arrivare in ultimo a Samuele Ricci e i vari Baldanzi e Degli Innocenti.

Dunque oggi è arrivato, per Heimisson, il primo gol con una particolare curiosità, noi auguriamo al calciatore che sia solo il primo di una lunga serie.

Primavera 2, la classifica marcatori dopo la 13^ giornata: Marconi-Ianesi lotta in vetta nel Girone A
Fiorentina: ecco Pippo Distefano, l'attaccante che ha esordito con i grandi