Primavera 2B

[FINALE] - Primavera 2B, Pisa-Cosenza 3-1: show di Panattoni, nerazzurri virtualmente al terzo posto

Primavera 2B, la cronaca live di Pisa-Cosenza

12.02.2022 00:30

Allo stadio "San Cataldo" si sfidano Pisa e Cosenza, nel match valido per la 16^giornata del campionato di Primavera 2. Ottimo momento di forma per i padroni di casa, i nerazzurri lo scorso sabato hanno centrato la quarta vittoria consecutiva sbancando Frosinone con una cinquina. I ragazzi di mister Masi si trovano attualmente al quarto posto in classifica con un solo punto di distanza dal terzo posto: qualcosa di impensabile fino a poche settimane fa. I Toscani nella tarda mattinata riceveranno i rossoblu i quali una settimana fa hanno portato a casa il derby contro la Reggina. I ragazzi di Altamura hanno ritrovato un successo che mancava dal 6 novembre; per mettere alle corde il Pisa i Bruzi dovranno giocare una partita perfetta sperando che la fortuna sia dalla loro parte. All'andata, dopo una partita vivace, i Silani ebbero la meglio vincendo per 2 a 1.  Seguite LIVE l'andamento della partita su MondoPrimavera.com! 

CRONACA

1: inizio propositivo dei padroni di casa che stanno cercando di tenere i calabresi nella loro metà campo.

3': brutto scontro sulla destra tra De Marino e Bordion con il numero 3 ospite che commette gioco pericolso sull'esterno di casa: per l'arbitro tutto regolare

6': il Cosenza prova a fare la partita affidandosi alla fisicità di Zilli

8'; angolo ben battuto da Andreano, ma sul secondo palo Spina non ci arriva: le due squadre sembrano studiarsi

9': ripartenza ospite guidata da Novello bravo a difendere la palla e a premiare il taglio centrale di Cimino il quale però viene chiuso in angolo da Biagini

11'RIGORE PER IL PISA: rimessa laterale lunga di De Marino che pesca sulla sinistra Andreano il quale prova a crossare ma la palla finisce sulla mano di un avversario : per l'arbitro è rigore.

12' NERAZZURRI IN VANTAGGIO: rigore perfetto di Panattoni che spiazza l'estremo difensore avversario: 11 goal in campionato per il capitano.

15': momento di crisi per i Silani che non riescono a ripartire: i ragazzi di Masi invece sembrano arrivare con maggiore decisione ai contrasti.

18': i toscani stanno insistendo maggiormente sulla sinistra affidandosi agli scatti e alla furbizia di De Marino.

20': ancora nessuna occasione creata dai Rossoblu con la retroguardia di casa che sta contrastando Zilli

23': inserimento centrale di Cimino che coglie di sorpresa nuovamente il Pisa, il numero 2 però ritarda i tempi e non riesce a concludere bene a rete conquistandosi un calcio d'angolo

25': lancio lungo millimetrico di De Marino che pesca Panattoni, bravo Borrelli ad uscire con i tempi giusti e a rinviare la palla su; nella stessa azione Signorini tira alto.

29' PAREGGIO DEL COSENZA: Fischer si perde la marcatura di Zilli che lanciato in profondità incrocia sul secondo palo.

30 RIGORE PER IL PISA: sovrapposizione di De marino che taglia verso il centro con Bordion che arriva in ritardo e lo stende per terra

31' PANATTONI GOAL: secondo vantaggio per il Pisa

36': pressione alta da parte del Cosenza con Novello che sta mettendo in difficoltà con la sua fisicità e i suoi scatti Fischer.

40': cinque minuti al termine, fase del match dai ritmi blandi con i ragazzi di Altamura che stanno provando a trovare spazi con lanci lunghi. 

43': ci crede il Cosenza con il solito Zilli che si libera di Spina ma lesto De Marino a raddoppiare la marcatura e chiudere.

45' TRIS DI PANATTONI: discesa sulla destra di Aliboni che sull'out di destra pesca con un cross dolcissimO Panattoni che freddissimo incrocia sul secondo palo portando il Pisa sul doppio vantaggio all'intervallo.

FINE PRIMO TEMPO

INIZIO SECONDO TEMPO

46': inzio aggressivo dei padroni di casa che stanno provando a chiudere la pratica 

50': palla interessante di Fischer che prova a pescare in profondità Aliboni che però è in fuorigioco; i ragazzi di Altamura stanno provando a giocare con la difesa alta per interrompere i contropiedi dei toscani.

52': nelle file dei nerazzurri c'è da segnalare la sostituzione all'intervallo di Panattoni sostituito con il neoacquisto Stanic: esordio stagionale per il classe 2004

57': ottima gestione della palla da parte di Pecchia che in fase offensiva sull'out di sinistra prima protegge la palla poi alza la testa servendo sul secondo palo Aliboni il quale di testa non riesce a rendersi pericoloso.

60': ottimo lavoro difensivo del duo Spina-Lepri che chiudono lo spazio a Zilli: rossoblu che non riescono per ora a ripartire

67' PISA VICINO AL 4-1: palla sul secondo palo indirizzata per Pecchia che non ci crede ed arriva a due millimetri dal goal.

70' : discesa sulla sinistra impeccabile di Andreano che colleziona un cioccolatino per Aliboni che di testa sfiora il secondo palo.

72' Biagini a terra: pallonata in pancia per il numero 2 che rimane a terra, il classe 2004 sembra essere in grado di riprendersi

75': lavoro importante di Stanic che con il suo fisico sta coprendo bene la sfera di gioco smistando sulle fasce.

77': fase di match caratterizzato dai ritmi blandi con i calabresi, seppur non siano spariti dal campo arrancano in fase offensiva .

80' DIECI AL TERMINE:  nerazzurri padroni del campo contro un Cosenza che nonostante non demorda non sta riuscendo a rendersi pericoloso sotto porta.

81': cross insidoso nell'area calabrese con Stanic che vince il duello con il difensore avversario ma non riesce a prendere la porta.

86': ripartenza innescata da Pecchia che serve in profondità Stanic il quale però non ha la velocità come marchio di fabbrica e viene fermato.

90' FINISCE IL MATCH: quinta vittoria consecutiva per il Pisa che chiude la pratica nel primo tempo con un tris di Panattoni portandosi temporanenamente al terzo posto in attesa del Frosinone. Sconfitta a testa alta il Cosenza che mai ha mollato

 

 

 

 

 

IL TABELLINO DI PISA-COSENZA

Marcatori: 11' Panattoni (P), 29' Zilli (C), 31' Panattoni (P), 45' Panattoni (P)

Pisa: Falsettini; Biagini, De Marino(88' Ceccanti), Fischer(77' Macchi), Spina, Lepri, Pecchia(88'Cecilia),  Aliboni, Panattoni( 45' Stanic),Andreano, Signorini(77' Coulibaly) A disp: Colucci; Ceccanti, Lioci, Mendes, Macchi, Nannetti, Sebastiano, Cecilia, Matteoli, Stanic, Coulibaly, Stigliano. All: Marco Masi

Cosenza: Borrelli; Cimino, Bordion, Dicorato, Duli, Mereu(64' Sirimarco), Collura(64' Costanzo) Carbone, Novello(56' Arioli) Zilli, Difatta(56' De Pasquale) A disp: Di Fusco, Aceto, Sirimarco, Marino, De Pasquale, Costanzo, Sadik, Maccari, Arioli. All: Altamura Antonio

Ammoniti: Bordion (C), Coulibaliy (P)

Arbitro: Sig. Luciani sez. Roma 1

Assistenti: Sig. Bartolomucci sez. Ciampino, sig. Minafra sez. Roma 2

Primavera 1, la classifica marcatori dopo la 34^ giornata: vince Ambrosino, Di Stefano e Nasti sul podio
Pescara, c'è la firma di Delle Monache