Fiorentina

Fiorentina-Pescara: brilla Corradini, Egharevba un motorino

Le pagelle dei padroni di casa

23.10.2021 16:58

Andonov 6: nel primo tempo è fondamentalmente inoperoso, la storia non cambia neanche nella ripresa. Sul gol non può davvero nulla.

Gentile 6: prestazione compatta, pochi sussulti ma pochi errori specialmente dopo i primi venti minuti di assestamento. Dall'85' Rocchetti S.V.

Frison 6: partita non esaltante, fa il suo lavoro senza strafare.

Corradini 7: ordinato quando c'è da smistare il pallone, detta perfettamente i tempi 

Di Stefano 6,5: fantasia ed estro al potere. Illumina in occasione del primo gol della partita e continua a servire i compagni con qualità per tutto il corso dell'incontro. Dal 72' Krastev S.V.

Bianco 6,5: cresce in condizione con lo scorrere nei minuti; nel secondo tempo è semplicemente dominante a centrocampo, autore di letture difensive e strappi palla al piede decisivi. Il suo destro violento che si stampa sulla traversa, è il preludio al raddoppio viola.

Agostinelli 6,5: quando si accende lui, la viola è molto più pericolosa. E' proprio il numero 10 il più pericoloso in campo grazie al suo dribbling bruciante e al suo tiro dalla distanza, con cui sfiora il gol nel primo tempo. Nella ripresa, sparisce un po' dai radar e si rende meno pericoloso.

Egharevba 7,5: un motorino instancabile sulla sinistra, abbina atletismo e qualità e piazza il cross su cui Palmentieri farà autogol per stappare la partita. E' una spina nel fianco continua per il Pescara, che non lo prende mai, il gol è la ciliegina sulla torta per una prestazione devastante. Dall'89' Capasso S.V.

Toci 6: partita a metà per lui: nei primi 45 minuti sembra spento, compassato; dall'intervallo esce rinnovato, ha un altro passo e sfrutta il suo fisico per confezionare l'assist del 2-0. Dall'85' Gori S.V.

Kayode 6: primo tempo a luci e ombre, con troppe indecisioni in fase difensiva e poca spinta in propensione offensiva. Nel secondo tempo, ha meno lavoro da fare e si scioglie.

Lucchesi 5,5: prestazione opaca, il meno ispirato in casa viola.

ENTRA SU FOOTLOOK IL PRIMO SOCIAL DEDICATO INTERAMENTE AL MONDO DEL CALCIO

Primavera 4, la classifica marcatori dopo l'8^ giornata
Primavera 2B, Pisa-Salernitana 4-2: vittoria e soprasso in classifica dei toscani