Empoli
Primavera 1

[FINALE] - Primavera 1, Empoli-Lecce 2-1: Barsi e Baldanzi per i tre punti, i salentini si svegliano tardi

Primavera 1, la cronaca live di Empoli-Lecce

20.03.2022 00:30

Prosegue il week-end di grande calcio targato Campionato Primavera 1, con Empoli e Lecce pronte ad affrontarsi in una gara valida per la 25^ giornata del torneo. I tre punti in palio oggi sono pesantissimi: entrambe le squadre, rispettivamente a 29 e 27 punti, sono in corsa per la salvezza e una vittoria dell'una o dell'altra potrebbe compromettere la stagione degli avversari. E se gli azzurri padroni di casa vengono da 5 risultati utili consecutivi, i salentini sono freschi di vittoria sul Sassuolo e non hanno intenzione di fermarsi ora: chi la spunterà? Restate con noi di MondoPrimavera.com per scoprirlo, con la nostra cronaca testuale e il tabellino dettagliato dell'incontro.

LA PARTITA

1': FISCHIO D'INIZIO! Al via Empoli-Lecce, con i toscani a giocare il primo pallone!

3': Empoli da subito molto aggressivo, salentini chiusi nella propria metà campo.

9': Gara bloccata in questi primi minuti, con le squadre che si affrontano soprattutto nella zona centrale del campo. Ancora nessuna vera e propria occasione da gol.

11': Occasione Empoli! Cross di Rizza dalla sinistra, colpo di testa di Pezzola che esce a lato, non di molto!

15': Ci prova Rossi dalla lunghissima distanza, pallone a lato.

20': GOL EMPOLI! 1-0! Cross di Rossi dalla trequarti, Barsi di testa anticipa Vulturar e batte un Samooja mal posizionato!

24': Continua a tenere palla l'Empoli, alla ricerca di nuovi spazi per far male alla retroguardia giallorossa. Un po' in difficoltà il Lecce in questi prima fase di gara.

25': Occasione Empoli! Cross dalla destra su calcio d'angolo, Lozza di testa colpisce bene ma trova l'ottima risposta di Samooja!

30': Problemi per Fazzini, gioco fermo qualche istante.

34': Prova a prendere fiducia ora il Lecce, con la costruzione dal basso del trio di difesa.

36': Prima ammonizione della gara per Evangelisti, dopo un entrata a gamba alta.

38': Occasione Empoli! Carica il mancino Baldanzi: la ribattuta arriva dalle parti di Rizza, che cross per la testa di Lozza, ancora vicino al gol con un colpo di testa alto di poco!

42': Ancora Empoli! Manovra degli azzurri sul centro sinistra, sponda per Pezzola in area di poco anticipato da Samooja in uscita!

44': Ci prova Rizza dal limite, Samooja blocca in tuffo.

45': L'arbitro concede un minuto di recupero.

45'+1': FINE PRIMO TEMPO! Primi 45' di gioco che vedono l'Empoli in vantaggio sul Lecce con il punteggio di 1-0. Azzurri in gestione della gara per la maggior parte del tempo e passati in vantaggio grazie alla rete di Barsi, che sfrutta un cross al bacio di Rossi e anticipa tutti, battendo Samooja. Lecce che invece è apparo in netta difficoltà, con pochissime occasioni create e tanti errori in fase di possesso.

46': INIZIO SECONDO TEMPO! Al via la ripresa di Empoli-Lecce!

47': GOL EMPOLI! 2-0! Rinvio sbagliato di Samooja, Lozza di testa libera Baldanzi che si invola in area e batte il portiere avversario!

51': Occasione Empoli! Cross basso di Rizza, Lemmens devia verso la porta: bravo Samooja a rispondere!

55': Continua la pressione toscana nella metà campo salentina, Lecce in evidente difficoltà negli ultimi minuti.

57': Occasione Lecce! Cross di Nizet da calcio di punizione, Gonzalez cerca il tiro: respinge Fantoni!

58': Doppio cambio per il Lecce. Dentro Torok e Mommo, fuori Berisha e Pascalau.

61': Cambio anche per mister Buscè, con Barsi fa spazio a Renzi.

64':  GOL LECCE! 2-1! Respinto un cross dalla difesa, toscana, Daka prova il tiro: Guarino si trova sulla traiettoria e devia il pallone in rete!

66': Occasione Lecce! Cross dalla sinistra, Daka si coordina: tiro secco su cui Fantoni esegue un grande intervento!

67': Altro cambio per l'Empoli. Finisce la gara di Evangelisti, dentro Peralta.

70': Ci crede ora il Lecce, toscani che provano a spingere ma sembrano avere le idee meno chiare rispetto agli scorsi minuti.

71': Occasione Empoli! Corner dalla destra, Guarino riesce a battere Vulturar e a concludere di testa: pallone a lato di un soffio!

72': Entrata dura di Lemmens su Baldanzi, l'arbitro estrae il cartellino.

75': Terzo cambio tra le fila giallorosse. Arriva il momento di Salomaa, fuori Daka.

79': Occasione Lecce! Tiro dal limite, prova Lemmens da due passi a girare in porta: pallone fuori di poco, poi il guardialinee  alza la bandierina!

79': Altro cambio per gli azzurri, con Kaczmarski che lascia il posto a Igniacchiti.

83': Sostituzione tra le fila giallorosse. Finisce la gara di Carrozzo, al suo posto Been.

86': Continua la spinta giallorossa, squadre molto lunghe e continui ribaltamenti di campo.

90': Saranno tre i minuti di recupero.

90'+2': Occasione Lecce! Gonzalez prende palla, salta un avversario e prova il tiro da fuori: palla a lato di poco!

90'+3': FINISCE QUI! EMPOLI 2-1 LECCE! Riesce a vincere l'Empoli questa sfida fondamentale in chiave salvezza, battendo i giallorossi d mister Greco con il punteggio di 2-1. Dopo la rete di Barsi, è Baldanzi dopo due minuti dalla ripresa a siglare il 2-0; successivamente un autogol di Guarino riapre la gara e fa sperare i giallorossi, che però non riescono a trovare il gol del pareggio. Empoli a quota 32 punti, Lecce che rimane fermo a 27.

IL TABELLINO DI EMPOLI-LECCE

Marcatori: 20' Barsi (E), 47' Baldanzi (E), 64' aut. Guarino (E)
Empoli: Fantoni, Rizza, Pezzola, Rossi, Fazzini, Baldanzi, Evangelisti (67' Peralta), Guarino, Barsi (61' Renzi), Kaczmarski (79' Igniacchiti), Lozza. A disp: Fontanelli, Filippis, Morelli, Magazzu, Fini, Baggiani, El Biache, Filì, Dragoner. All: Buscè.
Lecce: Samooja, Nizet, Hasic, Vulturar, Pascalau (58' Torok), Carrozzo (83' Been), Macrì, Gonzalez, Daka (75' Salomaa), Lemmens, Berisha (58' Mommo). A disp: Bufano, Dima, Russo, Haakmat, Burnete, Dreier, Trezza, Scialanga. All: Greco.
Ammoniti: Evangelisti (E), Lemmens (L).
Arbitro: sig. Grasso di Ariano Irpino.

Primavera 1, la classifica marcatori dopo la 34^ giornata: vince Ambrosino, Di Stefano e Nasti sul podio
Crotone, nella sconfitta contro la Ternana esordisce D'Amora