Reggiana

Reggiana, 29 casi di Covid-19 in prima squadra: sabato gioca la Primavera?

Due ipotesi per la partita contro la Salernitana

Simone Negri
27.10.2020 11:58

La situazione in casa Reggiana si fa sempre più scioccante. Come si apprende dall'ultima nota pubblicata sul sito ufficiale della società emiliana, i casi di Covid-19 all'interno del gruppo della prima squadra sono saliti a 29: di questi, ben 22 riguardano dei calciatori, mentre gli altri 7 sono membri dello staff. Un dramma che mina tutte le certezze attorno alla disputa della prossima gara del campionato di Serie B, in programma sabato in casa della Salernitana. Da protocollo, i club devono avere almeno 13 giocatori disponibili per una gara ufficiale: le società, però, hanno a disposizione una sola richiesta di rinvio, già sfruttata dalla Reggiana pochi giorni fa in occasione della partita con il Cittadella. Dunque cosa succederà? Al momento si fanno largo due ipotesi: gli emiliani potrebbero schierare la formazione Primavera oppure rinunciare al match, perdendo così a tavolino. 

Calciomercato, tutte le news a portata di click: segui gli aggiornamenti
Monza, Brocchi pesca dalla Primavera: sette convocati per la Coppa Italia