x

x

Manca ormai un mese alla fine del campionato di Primavera 1. Oltre alla lotta per la salvezza, a tenere banco è anche la corsa per i playoff. Chi fino a questo momento sta dominando questo campionato è l'Inter, prima in classifica a quota 60 punti. I nerazzurri hanno collezionato solo 2 sconfitte e sembrano avere tutte le carte in regola per replicare il titolo di due stagioni fa. Oltre alle questioni legate al campo, in questi ultimi mesi a tenere banco sarebbe anche il futuro di Cristian Chivu. 

Cristian Chivu
Cristian Chivu, tecnico dell'Inter Primavera

Inter, possibile addio per Chivu: le ultime

A poco più di quattro settimane dalla fine della stagione, in casa Inter si è iniziato a pianificare il futuro. Ragionamenti che non riguardano solo la rosa del prossimo anno, ma in primis anche la posizione sulla panchina nerazzurra di Cristian Chivu. Una questione non legata ai risultati ma, secondo quanto riportato qualche mese fa da Calciomercato.com, legata alla volontà del tecnico romeno di compiere il salto tra i grandi. Per non farsi cogliere impreparata, l'Inter starebbe ragionando sui possibili sostituti. Oltre alla pista che porterebbe ad un ex bandiera nerazzurra, secondo quanto riportato da Sprint&Sport, l'altro profilo che si starebbe valutando sarebbe quello di Francesco Baldini, attuale tecnico del Trento in Serie C. A Milano ritroverebbe Massimo Tarantino, attuale responsabile del settore giovanile del club meneghino e che, in passato, ha ricoperto il solito ruolo quando Baldini era alla guida della Roma U17

Il percorso di Francesco Baldini

Rispetto a Cristian Chivu, Baldini è un profilo che ha già maturato esperienze sia all'interno del settore giovanile che alla guida di una prima squadra. Dopo aver appeso gli scarpini al chiodo nel 2011, ha iniziato la propria carriera da allenatore nel vivaio del Bologna, per poi passare al Sestri Levante e tra il 2015 e il 2016 in Serie C, precisamente alla Lucchese. Nella stagione 2017-18, Baldini ha allenato la Roma U17, vincendo sia il campionato che la Supercoppa. Dopo le esperienze con Juventus Primavera, Trapani, Catania, Vicenza e Perugia, il 12 febbraio 2024 Baldini è stato ufficializzato sulla panchina del Trento in Serie C.

Camarda, è ufficiale: ecco il primo contratto con il Milan. I dettagli
Reggiana, bellissima iniziativa per la Primavera: il comunicato