Primavera 2B

[FINALE] - Primavera 2B, Pisa-Lazio 0-1: Dutu regala tre punti pesantissimi ai biancocelesti, falliscono la fuga i toscani

Primavera 2B, la cronaca live di Pisa-Lazio

05.11.2022 00:30

èè''Al campo sportivo "San Cataldo" va in scena la sfida tra Pisa e Lazio, match valido per l'8^giornata del campionato Primavera 2B. Momento d'oro per i nerazzurri che nell'ultima giornata hanno acquisito la leadership del raggruppamento battendo nello scontro diretto fuori casa il Benevento. Sei vittorie consecutive per i ragazzi di Masi che stanno mettendo in mostra una grande fase difensiva con cinque cleen sheet negli ultimi sei incontri e solo quattro reti al passivo. Inizio di stagione al di sotto delle aspettative invece per i Biancocelesti i quali sono reduci da quattro sconfitte nelle prime sette di campionato. Morale sottoterra quindi per i Capitolini chiamati all'impresa per allontanarsi dalla zona play out della classifica. Seguite LIVE l'andamento della partita su MondoPrimavera.com!

CRONACA

2': ripartenza perfetta di Fischer che sfrutta bene il colpo di tacco di Nordstrom, cross ben calibrato del numero 11 ma lo svedese viene chiuso in angolo. 

4': strappo di Floriani che sulla sinistra brucia sul tempo Ceccanti con il capitano nerazzurro che rischia grosso strattonando un po' dal dietro il terzino avversario, tutto regolare però per signor Vogliacco.

7': aggressiva la Lazio che in questi primi minuti sta inducendo spesso all'errore i padroni di casa. 

11': bella ripartenza del solito Fischer, scarico per Ceccanti che di prima intenzione cerca Nordstrom ma il numero 7 disturbato da un difensore avversario non riesce ad indirizzare.

12' GOAL DELLA LAZIO: cross con il contagiri di Milani che pesca Dutu che di testa porta avanti i biancocelesti. 

14': tunnel di Milani ai danni di Trdan, servizio in profondità per Di Tommaso chiuso però in angolo dalla marcatura preventiva di Tomljanovic.

19' PAREGGIO DEL PISA, MA IL DIRETTORE DI GARA FISCHIA OFFSIDE: falso allarme per la difesa capitolina che si è persa Panicucci che di testa aveva battuto Magro ma per il guardalinee alza la bandierina. 

24': errore di valutazione di Nannetti che si perde Brasili, costretto al fallo tattico il numero 4. 

26': scintille tra Biagini e Crespi con il numero 2 che lamenta un mancato cartellino giallo per l'attaccante laziale: nervi tesi ma l'arbitro arriva e calma entrambi i giocatori. 

30' CHE ERRORE DEI BIANCOCELESTI: angolo velenoso del Pisa, brutto rinvio della difesa ospite con Panicucci che a un metro dallo specchio calcia alto. 

33': cost-to-cost solitario di Floriani che mette fuori dai giochi Fischer, palla in profondità per Crespi che dopo essersi liberato di due avversari calcia male ma nerazzurri oggi in difficoltà. 

36': conclusione velenosa di Signorini che sfrutta la deviazione di Brasili, bella parata di Magro. 

38': ottima per ora la partita di Brasili che anche in questa occasione, non avendo appoggi, si guadagna l'angolo numero cinque per i Capitolini. 

40': primo tempo difficile per Ceccanti che anche in questo caso si lascia anticipare da un attento Floriani. 

44': intervento al limite di Di Tommaso che in area di rigore sembra prendere prima la gamba di Andreano e poi la palla: anche in questo caso l'arbitro lascia correre. 

FINE PRIMO TEMPO: Conduce con qualche sofferenza la Lazio che al dodicesimo è passata in vantaggio con l'unico tiro in porta, ovvero il colpo di testa di Dutu. Qualche imprecisione di troppo per i nerazzurri che rimangono per ora in gara. 

RICOMINCIA IL MATCH

47': inizio aggressivo di ripresa della Lazio che è alla ricerca del raddoppio.

50' PERICOLO PISA: scarico di Signorini per Fischer, quindi Andreano che la mette in mezzo per Panicucci che di testa non riesce a battere Magro, prova a ribattere il numero 9 ma il direttore di gara fischia offside. 

52' ANCORA MAGRI, ALTRA OCCASIONE PISA: strappo di Fischer che lascia ad Andreano, cross interessante per Panicucci che però strozza troppa la sfera di gioco con Magri che la blocca.

54': ennesimo angolo per la Lazio, palla messa fuori dalla difesa ma sopravviene Floriani che si inserisce e calcia di poco alto. 

57': lancio millimetrico di Colistra che pesca Crespi che a tu per tu con Colucci calcia a fin di palo gettando al vento il raddoppio. 

59': siamo quasi all'ora di gioco e la Lazio per ora sta controllando bene la gara sfiorando spesso il raddoppio.

64' PROBLEMI FISICI PER BEDINI: il numero 6 comunque sembra in grado di riprendersi

66': sventagliata di Marino che cerca sul secondo palo Floriani, pronto nella chiusura Biagini. 

70': troppa fretta nei giocatori del Pisa che stanno gettando al vento occasioni su occasioni.

72' FLORIANI A TERRA: intervento sulla palla di Tomljenovic, rimane tramortito il numero 2

74': rischio di Bedini che mette fuori causa forse con un fallo Panicucci, ripartenza di Sana che serve Milani che calcia sull'esterno della rete. 

77' RIGORE CLAMOROSO NON FISCHIATO AL PISA: tiro di Panicucci che finisce sulla mano di un giocatore della Lazio che invece di metterla dietro il corpo la colpisce in maniera scomposta: si infuoca la panchina del Pisa.

85': prova la Lazio a tenere la palla più lontana possibile dalla sua area di rigore, la squadra di Masi però ci crederà fino alla fine. 

87': imprecisione di Salazaku che doppo un ottimo recupero nell'area avversaria appoggia male la sfera di gioco. 

89': palla intelligente di Floriani che al volo la mette in mezzo per Colistra che calcia male

93': angolo disperato per il Pisa, Lazio tutta dietro

95' FINISCE IL MATCH, FALLISCE LA FUGA IL PISA: ritorno alla vittoria per i ragazzi di mister Sanderra che ritrovano il successo dopo tre giornate. Fallisce la fuga il Pisa che interrompre la striscia di cinque vittorie consecutive. 

 

 

 

 

 

 

IL TABELLINO DI PISA-LAZIO

Marcatori: 12' Dutu(L)

Pisa: Colucci; Biagini(84' Bandolo), Ceccanti, Nannetti, Tomljanovic, Signorini, Nordstrom(45' Salazaku), Trdan(64' Cecilia), Panicucci, Andreano(83' Ferrari), Fischer(64' Matteoli). A disp: Baglini; Sebastiano, Coppola, Bersnjak, Bandolo, Faye, Milli, Cecilia, Salazaku, Matteoli, Ferrari, Campani. All: Marco Masi

Lazio: Magro; Floriani, Dutu, Ruggeri, Bedini, Di Tommaso(93'Troise), Marino, Crespi(85' Rossi), Colistra, Brasili(71' Fernandes). A disp: Morsa; Martinelli, Kane, Rossi, Cannatelli, Akwasingi, Coulibaly, Mango, Napolitano, Troise. All: Sanderra Stefano

Ammoniti: Trdan(P),Colistra(L), Marino(L), Andreano(P), Floriani(L), Magro(L)

Arbitro: sig. Vogliacco sez. Bari

Assistenti: sig. Ferrari sez. Rovereto, sig. Dell'Orco sez. Policoro

 

Primavera 2, la classifica marcatori dopo la 15^ giornata: salgono Haj e Basso Ricci nel girone A, come Saponara e Matteoli nel girone B
Empoli, Zanetti elogia Baldanzi: "Lo ritengo un potenziale campione"