Primavera Tim Cup

[RADIOCRONACA] - Primavera TIMVISION Cup, Bologna-Pisa 2-3: toscani avanti ai supplementari

Primavera Timvision Cup, la radiocronaca di Bologna-Pisa

22.09.2021 00:30

In campo nella giornata odierna a Casteldebole la sfida fra Bologna e Pisa, gara valida per i trentaduesimi di Primavera Timvision Cup. Partita tutta da vivere con un Pisa che è partito bene in campionato con la vittoria contro il Frosinone, mentre un Bologna che deve trovare gioco e morale dopo aver raccolto un punto in tre partite. Non perderti le emozioni del match alle ore 15 con la radiocronaca della partita. 

CRONACA

Il Pisa coglie una grande vittoria sul campo del Bologna ai tempi supplementari e passa il turno. Innocenti nel secondo tempo supplementare trova il gol vittoria per i nerazzurri. Nella prima frazione il Pisa domina e con due reti si porta sul 2-0. Prima Panattoni e poi Signorini segnano le reti per i toscani. I felsinei non ci stanno e nella ripresa riescono ad acciuffare il pari, prima con un autogol di Spina e poi Pietrelli a dare la parità. Poi come detto nei supplementari è il Pisa ad avere la meglio. 

SEGUI LA RADIOCRONACA DEL MATCH SU MADE IN BO TV

IL TABELLINO DI BOLOGNA-PISA

Marcatori: 34’ Panattoni (P), 44’ Signorini (P), 63’ autogol Spina (B), 79’ Pietrelli (B), 108’ Innocenti (P)

Bologna: Franzini; Arnofoli, Motolese (46’ Stivanello), Annan (91’ Corazza), Cavina; Urbanski (59’ Wieser), Bartha (46’ Pagliuca), Pyyhtia; Cossalter (46’ Pietrelli); Sigurpalsson (52’ Raimondo), Paananen. A disposizione: Petre, Rossi, Mihai, Casadei, Corazza, Onesti, Carrettucci. Allenatore: Vigiani

Pisa: Falsettini; Biagini (91’ Mendes), Spina, Macchi, Fellecca (70’ Ceccanti); Lepri (46’ Innocenti), Signorini, Andreano; Pecchia (71’ Fischer T.); Seck (83’ Matteoli), Panattoni. A disposizione: Colucci, Ceccanti, Lioci, Sebastiano, Nannetti, Mendes, Cecilia, Fischer F., Stigliano. Allenatore: Masi

Arbitro: Sig. Arace di Lugo di Romagna

Ammoniti: Raimondo (B)

Espulso: Pagliuca (B) per doppia ammonizione

Primavera 1, la classifica marcatori dopo la 4^ giornata: Gyan balza in vetta, Raimondo ancora in gol
Inter, prima convocazione per Sangalli