Lecce

Lecce Primavera, il resoconto sul mercato invernale

Il punto sulle uscite e le entrate

Alessio Sportella
05.02.2021 13:05

Foto di Andrea Stella

Terminata la finestra invernale di calciomercato, il Lecce, con il suo Ds Pantaleo Corvino e il Responsabile del Settore Giovanile Gennaro Delvecchio, è stata una delle compagini più attive, mettendo nel mirino e portando in terra salentina diversi giovani prospetti da tutte le parti d'Europa. Ai vari stranieri arrivati in estate, Borbei, Kamensek, Popotnik, Lemmens e Vulturar, spiccano infatti gli innesti di quattro giocatori arrivati nei giorni scorsi per rinforzare la rosa a disposizione di mister Vito Grieco: parliamo del difensore svedese classe 2003 proveniente dalla formazione U19 dell'Hacken Emin Hasic, del centrocampista portoghese Andre Grave, giovane 2002 arrivato dalla compagine U23 del CD Aves, del promettente attaccante danese Noah Crone Back, giunto in giallorosso dopo una precedente avventura tra le file del settore giovanile del Nordsjaelland, e del centrocampista norvegese Sebastian Fjose Berg, altro classe 2003 arrivato nei giorni scorsi dal Kongsvinger.

Non solo operazioni in entrata però per la formazione giallorossa, Corvino e Delvecchio infatti hanno avuto anche l'arduo compito di sfoltire la rosa, mandando a giocare in prestito sia giocatori più "esperti", che giocatori più giovani e ancora incoscenti del mondo del Professionismo. Cessione di lusso è sicuramente quella del terzino destro Roberto Pierno, il giocatore lo scorso anno aveva già miltato in Serie D nel Bitonto vittorioso del Campionato, per poi fare ritorno alla base e disputare una prima parte di stagione (se così si può definire visto lo stop) con in dosso la maglia a righe giallorosse, ora per lui però si sono aperte le porte di un'esperienza importantissima in Serie C tra le file del Catanzaro, squadra attualmente in lotta per un posto ai PlayOff. A lasciare il Salento però sono anche i difensori Medico, Semeraro e Colella e il centrocampista Sibilla, tutti e quattro in direzione Serie D e con il primo accasatosi nella Manzanese nel girone C, mentre gli altri tre invece sono attualmente entrambi nel girone H, e rispettivamente Semeraro nel Francavilla, Colella nel Bitonto Sibilla nel Brindisi.

Acquisti: Noah Crone Back (Attaccante, Nordsjaelland); Andre Grave (Centrocampista, CD Aves); Emin Hasic (Difensore, Hacken); Sebastian Fjose Berg (Centrocampista, Kongsvinger).

Cessioni: Andrea Medico (Difensore, Manzanese); Roberto Pierno (Difensore, Catanzaro); Nicola Semeraro (Difensore, Francavilla); Alessandro Sibilla (Centrocampista, Brindisi); Silvio Colella (Difensore, Bitonto).

 

Primavera 3, le classifiche dei sette gironi
Teramo, parla Bellucci: “Mi ispiro a Bonucci. Momento giusto per il grande salto”