x

x

Gilardino Genoa
Gilardino Genoa

Due giorni fa, il Genoa di Alberto Gilardino, si è riunito presso il Centro Sportivo Signorini per iniziare i primi test atletici e fisici della nuova stagione. La preparazione prestagionale dei rossoblù si svolgerà dal 13 al 26 luglio in Val di Fassa, dove la squadra si allenerà in vista dell'annata che inizierà poco dopo Ferragosto.

In questa fase cruciale di preparazione, il tecnico rossoblù ha deciso di aggiungere tra i convocati alcuni giovani promettenti della Primavera, tra cui Federico Accornero e Jeff Ekhator. Il primo ha avuto modo di fare un'esperienza in C con la maglia del Pescara, il secondo è stato uno dei punti di forza dell'U19 di Agostini.

Accornero Pescara
Federico Accornero - Credit: Ufficio Stampa Pescara

La situazione in casa Genoa

Secondo l'edizione genovese di Repubblica, a disposizione di Gilardino c'erano 27 giocatori, tra cui i promettenti Ekhator e Accornero. Questa integrazione di giovani talenti rappresenta un passo importante per il futuro del Genoa, che punta a consolidare una squadra competitiva sia a breve che a lungo termine, facendo leva sulla crescita dei propri giocatori formati nel vivaio. Con l'inizio del ritiro in Val di Fassa, il Genoa si prepara ad affrontare la nuova stagione con rinnovato entusiasmo e ambizione, pronto a sfruttare al meglio l'esperienza dei veterani e l'energia dei giovani talenti.

Chi è Ekhator

Jeff Ekhator, nato nel 2006, è un attaccante nigeriano noto per la sua notevole fisicità e rapidità, sia con che senza palla. Recentemente, ha contribuito in modo significativo alla vittoria del campionato italiano U18 con la squadra rossoblù, segnando 8 gol e fornendo 4 assist in sole 11 partite. Il suo impatto è stato particolarmente evidente nelle fasi finali del campionato, dove ha trascinato la sua squadra fino alla vittoria della finale contro la Roma per 2-0. Anche se Ekhator non è riuscito a segnare in finale, il suo contributo nelle semifinali è stato fondamentale per il successo del Genoa.

Chi è Accornero

Federico Accornero, l'altro giovane talento aggregato alla prima squadra, ha anch'egli mostrato grande abilità e promessa nelle competizioni giovanili. La sua inclusione nel gruppo di Gilardino evidenzia l'attenzione del club nel coltivare e valorizzare i propri giovani talenti, integrandoli gradualmente nella formazione principale.

Camarda, è ufficiale: ecco il primo contratto con il Milan. Il comunicato
Vicenza, scelta la continuità: Rigoni allenerà ancora la Primavera