x

x

Storie di Primavera

Daniele Buzzegoli, allenatore del Como, ha fatto il punto sulla stagione della Primavera lariana parlando ai canali ufficiali del club. Attualmente al settimo posto in classifica nel Girone A del campionato Primavera 2, i lombardi sono ancora in corsa per un piazzamento nei playoff, distanti cinque punti. Il tecnico è consapevole che il suo Como non potrà più sbagliare ma, oltre ai risultati, ribadisce l'importanza della crescita dei suoi ragazzi. Di seguito le sue dichiarazioni. 

Como Primavera, parla mister Buzzegoli

“Abbiamo una visione chiara su come vogliamo sviluppare i giocatori nel nostro settore giovanile. Il nostro obiettivo principale è far sì che ogni giocatore diventi la migliore versione di sé, sia tecnicamente, psicologicamente che a livello di atteggiamento. Vogliamo farli sentire importanti nel gruppo e spronarli a tirare fuori il meglio di sé sia durante gli allenamenti che nelle partite del sabato e della domenica”.

“È importante considerare che, a questa età, i momenti di difficoltà e di mancanza di fiducia fanno parte del percorso. Dobbiamo essere presenti e supportarli, dando loro fiducia e integrandoli nel gruppo".

Daniele Buzzegoli
Daniele Buzzegoli, allenatore del Como Primavera

Buzzegoli sulla crescita del gruppo

“Da quando sono arrivato ho visto tutti i giocatori crescere. Le mie richieste possono essere diverse, ma il miglioramento è visibile ogni giorno negli allenamenti. I ragazzi stanno comprendendo l’importanza delle esercitazioni e questo è fondamentale per prepararli alla prima squadra".

Milan, ufficiale il rinnovo di Zeroli: comunicato e dettagli
Samardzic, l'amicizia con Yildiz e l'erede: "Attenti a Pejicic"