Brescia

Monza-Brescia, le pagelle delle rondinelle: Del Barba colpisce ancora i biancorossi, Bianchetti in ombra

Le pagelle del Brescia

18.09.2021 18:34

Prandini 6: non può nulla sui due gol, per il resto controlla con tranquillità

Boafo 5,5: prova con qualche ripartenza ma non crea mai veri pericoli 

Manu Denis 5,5: non raggiunge la sufficienza solo per il rigore sbagliato o meglio dire parato, infatti sul dischetto il suo tiro è una fucilata terra-area e Rubbi è stato fenomenale a respingere, fino a quel momento è l'unico a cercare un po' di brio con delle ripartenze dalla fascia sinistra (dal 74' Idrissxou 6: ha poco tempo per colpire)

Bertoni 6: una partita senza infamia e senza lode, nessun guizzo ma neanche nessun errore (dal 84' Marinaci: S.V.)

Maccherini 5,5: soffre assieme al suo compagno di reparto ogni ripartenza di Latorre

Castellini 5,5: non riesce a fermare Latorre nonostante la stessa identica azione riproposta per 3-4 volte dalla squadra biancorossa, meglio da calcio piazzato 

Mor 5,5: si vede poco (dal 46' Riviera 6: bene sulla fascia con qualche incursione e qualche cross)

Tomelia 6: ha il merito di prendere la traversa dopo una mischia in area, esce con i crampi dopo una partita di sofferenza (dal 79' Vasta: S.V.)

Del Barba 6,5: nonostante si vede poco durante la partita, al minuto 62 riesce a concretizzare in gol la bella palla filtrante di Trezza e siglare il suo terzo gol in due partite ai biancorossi

Trezza 6: il suo voto è a meta tra il 5,5 del primo tempo dove si mangia un gol davanti a Rubbi e non sempre trova la giocata giusta e il 6,5 del secondo grazie all'assist per Del Barba

Bianchetti 5: Abbenante e Donati Sarti lo annullano per tutta la gara fino al momento dell'uscita dal campo a fine primo tempo (dal 46' Ferro 6: porta un po' di personalità all'attacco delle rondinelle, ci prova con 2 occasioni ma non sorprende Rubbi)

Primavera 3, le classifiche dei tre gironi
Sassuolo-Genoa, le pagelle dei neroverdi: Karamoko il più pericoloso, Zenelaj il migliore