Generiche

Serie C, Sambenedettese-Legnago Salus: primo gol ed esordio per due giovani

Patrizio Masini segna il suo primo gol tra i professionisti ed Alberto Senese, invece, esordisce

Karim Dafirbillah
29.11.2020 19:41

'IL FANTACALCIO DEI SOGNI' E SCONTI SU CAPI D'ABBIGLIAMENTO, SOLO SU 'PIÙTRE' 

Tutto in una partita. La partita è Sambenedettese-Legnago Salus, partita valida per la 13ª Giornata del Girone B di Serie C ed i protagonisti sono due giovani del 2001 e del 2000: Patrizio Masini (a sinistra) e Alberto Senese (a destra). Il primo, attaccante in prestito alla Sambenedettese dal Genoa, ha messo a segno la sua prima rete tra i professionisti da vero centravanti. Entrato al 71° al posto dell'esterno Lavilla, con la squadra andata in svantaggio dopo appena tredici minuti con il gol su rigore di Luppi, all' 87 c'è una rimessa laterale, sulla sinistra, battuta da Malotti verso proprio Masini che l'appoggia a Botta, l'ex interista se ne va sulla fascia che crossando (ri)trova il giovane attaccante, nel frattempo accentratosi, che con uno stacco imperioso da vero bomber sovrasta sia Bondioli che Perna insaccando sotto il sette alla destra del portiere Pizzignacco. Una rete preziosa per sé, che come detto è alla sua prima rete tra i 'grandi', e per la squadra, che riesce a guadagnare un punto in classifica, a cinque lunghezze proprio dagl'avversari odierni. Il secondo, difensore in prestito al Legnago Salus dal Napoli, ha fatto il suo esordio tra i professionisti. Entrato al 66° al posto del fantasista Morselli, ha messo in evidenza la sua tempra e la sua voglia di fare bene, tanto da guadagnarsi subito anche il suo primo giallo tra i 'grandi'. Un nell'incrocio di situazioni, dunque, in questa partita dove fiuto del gol da una parte e grinta dall'altra hanno dato il via, speriamo noi, ad un continuo di stagione per due giovani davvero, davvero interessanti.

Primavera 2, la classifica marcatori dopo la 6^ giornata: Borgo e Bertini agganciano la vetta, Thiam e Belloni accorciano nel B
Avellino, scocca il momento di Nikolic: esordio dal 1' contro il Catania