x

x

Storie di Primavera

BOFFELLI 6: Il palo lo salva due volte, alla terza lo condanna dopo una gara in cui è poco coinvolto.

BARBA 6,5: Deciso e roccioso, concede poco sul suo lato.

HYSAJ 7: Gli avversari colpiscono nell'unico momento in cui è fuori dall'area di rigore, calamita di tutti i palloni messi in mezzo.

OBARETIN 6: Troppo morbido a tratti, ma certamente diligente.

BONI 5,5: Ha poco campo da percorrere, ma cestina troppi cross potenzialmente pericolosi quando ne ha la chance (dal 59' MARCHISANO 6, dona fosforo e soluzioni più efficaci dalla sua parte).

ALASTUEY 6,5: Organizzatore di gioco elite per il livello medio, Palmisani gli nega il gol nella ripresa.

GIOIELLI 7: Nell'unica palla in cui non arriva prima il Napoli perde la partita, superato solo da un Pera più fresco. Cattura e ricicla diversi palloni, partner perfetto per Alastuey.

ACAMPA 6: Impreciso nella prima frazione, alza notevolmente il fuoco nella ripresa (dall'84' GIANNINI S.V.).

SPAVONE 6: Agisce con meno incidenza del solito, ma i suoi movimenti spettinano sempre la difesa avversaria.

SALHI 6,5: Ha la capacità di nascondersi e riemergere dalla partita per fare male con pochi palloni toccati, nessuna delle sue iniziative porta in dote un gol per i suoi, però.

ROSSI 5: Gli manca la spietatezza e la scaltrezza dei tempi migliori, troppo clemente sotto porta (dal 65' KOFFI 6, agita le acque e punge anche grazie alle sue caratteristiche).

Roma, Pisilli e una storia d'amore a tinte giallorosse
[FINALE] Primavera 2B, Crotone-Salernitana 1-1: un punto a testa. Al " Sant'Antonio" non festeggia nessuno!!!