Udinese

Cittadella-Udinese, le pagelle dei bianconeri: super Pafundi, ottima prova delle fascia Ianesi e Garbero

Le pagelle della squadra friulana

18.09.2021 18:07

Bruno 6: Una grande parata nel primo tempo bilancia il fallo da rigore del secondo. Partita da sufficienza.

Codutti 5.5: Soffre parecchio sulla sua fascia, forse condizionato dal giallo rimediato poco dopo l'avvio della partita. 

Kubala 6.5: Propositivo. Spinge molto e i suoi inserimenti non sono sempre letti in maniera corretta dalla retroguardia avversaria. 

Fedrizzi 6: Metronomo del centrocampo friulano, fornisce ai compagni ottimi palloni. 

Maset 7: Guida i suoi quando il Citta spinga riuscendo sempre a limitare i danni. Sul finire del primo tempo trova la sponda che manda i suoi al riposo sul 2-0, nella ripresa sfiora il gol.  

Cocetta 6: Si limita a gestire la palla quando passa tra i suoi piedi. Partita senza sbavature e senza prodezze. 

Garbero 7: Spina nel fianco della difesa di casa. I suoi strappi mettono sempre in difficoltà il diretto marcatore. Trova il gol che sblocca la partita.  

Castagnaviz 6.5: Smista palla coi ritmi giusti consentendo ai suoi di essere sempre pericolosi. Si inserisce coi tempi giusti su una deviazione area del compagno trovando la rete del raddoppio a fine primo tempo. 

Basha 6.5: Riesce poche volte a concludere a rete, il suo è più un lavoro di sponda. Conquista molte punizioni e mette sempre in apprensione la difesa di casa. (Dal '68 Zuliani: s.v.)   

Pafundi 8: Classe 2006, non si vede. Si incarica di tutti i calci da fermo, dal suo piede nascono due gol: quello da calcio da calcio d'angolo e quello che chiude la partita sul 3-1. Il Cittadella non riesce a mettergli un freno. Partita fantastica. (Dal '88 Centis: s.v.

Ianesi 7: Prestazione da incorniciare la sua: gol e tante occasioni create. Quando riesce a prendere velocità diventa infermabile. 

Primavera 3, le classifiche dei tre gironi
Hellas Verona-Lecce, le pagelle dei gialloblù: Florio ci prova, Bosilj poco incisivo