Primavera 2A

[FINALE] - Primavera 2A, Udinese-Spal 0-1: bianconeri ancora sconfitti tra le mura amiche

Primavera 2A, cronaca, tabellino e risultato di Udinese-Spal

Mattia Trombetta
26.10.2019 00:30

ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE TELEGRAM

Alle 14:30 al comunale di Manzano va in scena lo scontro tra Udinese e Spal, valido per la 6^ giornata del girone A di Primavera 2, friulani chiamati al riscatto dopo una serie di brutte prestazioni che hanno portato 1 solo punto nelle ultime due giornate di campionato e l'eliminazione da parte del Frosinone in Primavera Tim Cup, d' altra parte la Spal non ha ancora dimostrato di aver un rendimento costante dato che i 7 punti raccimolati finora (a pari con i friulani) sono stati ottenuti tutti con squadre di bassa classifica dato che i big match disputati dagli Estensi hanno portato 2 sconfitte. Gara aperta a qualsiasi risultato date le premesse, potrete seguire il match live su mondoprimavera.com a partite dalle 14:30.

CRONACA

1': Inizia il match.

6': Ci prova dal limite dell' area Ianesi senza inquadrare la porta.

8': Ottimo cross dalla sinistra di Farcas che trova in area Ellertsson che colpisca male di testa, rimmessa dal fondo per i bianconeri.

11': Ballarini con un buon spunto salta l'uomo sulla fascia sinistra e serve Ianesi in area che conclude di poco a lato.

16': Udinese che aumenta la spinta in questi minuti, Spal che fa fatica a uscire.

22': Primo cambio nella Spal esce per infortunio Tunjov al suo posto Teyou.

25': Ritmi molto bassi negli ultimi minuti con nessuna occasione da segnalare.

30': Batti e ribatti in area friulana calcia Cuellar, ma interviene Dzankic e salva tutto.

36': Cuellar prova a saltare il diretto avversario sull' out di destra, ma Kubala chiude facilmente in corner.

38': Ci prova da una trentina di metri Cannistrà, conclusione che sfiora il palo alla sinistra di Carnelos.

43': SPAL IN VANTAGGIO! 0-1! Gol pazzesco di Cuellar che salta due uomini al limite dell'area e poi con una botta di destro, trova l'incrocio dei pali.

45': Due di recupero per concludere la prima frazione.

INTERVALLO!

46': Inizia la ripresa.

51': Spal pericolosa con Zanchetta che ci prova dalla distanza, senza trovare la fortuna.

52': Arriva il primo cartellino giallo del match per Babbi.

54': Giallo anche per Iskra che interviene in ritardo.

60': Ammonizione per Biancon e una sostituione nelle file bianconere, esce Battistella entra Lirussi.

63': OCCASIONE SPAL! Ellertsson si trova davanti a Carnelos dopo un' ottima imbucata di Cuellar, l'estremo difensore friulano con un miracolo però devi in corner.

66': Cambio negli ospiti, fuori Ellertsson dentro Spina; nei friulani invece entra Tassotti per Biancon.

71': OCCASIONE UDINESE! Si gira benissimo in area Lirussi e calcia a botta sicura, un miracolo di Meneghetti però tiene ancora in vantaggio i suoi.

77': Ci prova ancora la Spal con Babbi che calcia dal limite senza impensierire però Carnelos.

80': Un cambio per parte entra Comisso per Compagnon nell'Udinese, dentro Minaj per Babbi invece per gli ospiti.

85': Ammonito per un fallo sulla ripartenza friulana Teyou.

90': Saranno 3 i minuti di recupero.

90'+2': Ha l'occasione per chiuderla Minaj, ma la spreca concludendo centrale.

90'+3: FINALE! UDINESE-SPAL 0-1

IL TABELLINO DI UDINESE-SPAL

Marcatori: 43' Cuellar (S)

Udinese: Carnelos, Biancon (dal 66' Tassotti), Kubala, Beak, Dzankic, Mazzolo, Ballarini, Battistella (dal 62' Lirussi), Oviszach, Compagnon (dal 80' Comisso), Ianesi A disposizione Moretti, Aviani, Rigo, Renzi, Cum, Lirussi, Tassotti, Comisso, Del Fabro, Basha, Fedel Allenatore Cristante

Spal: Meneghetti, Iskra, Alessio, Zanchetta, Cannistrà, Farcas, Sare, Tunjov (dal 22' Teyou), Babbi (dal 80' Minaj), Cuellar, Ellertsson (dal 66' Spina) A disposizione Galeotti, Spina, Valesani, Pasqualino, Uddenas, Fregnani, Teyou, Horvath, Campagna, Minaj Allenatore Fiasconi

Ammoniti: Babbi (S), Iskra (S), Biancon (U), Teyou (S)

Arbitro: Simone Galipo' (sez. di Firenze)

Primavera 2, la classifica marcatori dopo la 12^ giornata: Ruocco tallona Sane, nel B salgono Pallecchi, Garofalo e Luciani
Primavera 2A, Cittadella-Virtus Entella 1-2: diavoletti neri vittoriosi in extremis, granata annichiliti