x

x

Lo stadio “Giampiero Combi” di Merano (BZ) sarà il palcoscenico della seconda amichevole della nostra Nazionale U18, alle ore 11 infatti, si affronteranno Italia e Austria. Dopo la vittoria di misura nella prima sfida dunque, gli azzurrini di mister Franceschini torneranno in campo per bissare il successo firmato Bonanomi-Mendicino che ha fissato il risultato di 2-1. Da non sottovalutare la selezione austriaca, che sicuramente non ha reso la vita facile alla banda azzurra. Chi si aggiudicherà la seconda sfida? Scoprilo attraverso la cronaca post partita su MondoPrimavera.com!

INDICE

italia

La cronaca di Italia U18-Austria 

Altra ottima prova della Nazionale Under 18 che, ancora una volta al 'Gianpiero Combi' di Merano, s'impone 2-0 sui pari categoria dell'Austria, sconfitti 2-1 tre giorni fa. Gli Azzurrini, dopo aver sfiorato il vantaggio nel primo tempo con il milanista Filippo Scotti su crossa dalla sinistra dell'interista classe 2007 Matteo Cocchi, trovano il gol dell'1-0 nella ripresa grazie a Maat Daniel Caprini, attaccante della Fiorentina, che al minuto 54, ribadisce in rete una sua precedente conclusione respinta sulla linea da un difensore austriaco. La rete del raddoppio azzurro, invece, arriva circa un quarto d'ora dopo (68') con Seydou Fini (Standard Liegi) che approfitta di un errato retropassaggio di Jakob Brunnhofer per scavalcare con un preciso pallonetto l'estremo difensore avversario Salko Hamzic. L'ultima emozione della partita, a due giri d'orologio dalla fine, la regala l'atalantino Leonardo Mendicino, la cui conclusione rasoterra da fuori area si stampa sul palo negando il 3° gol all'Italia.

Italia U18-Austria orario e dove vederla in tv o streaming

La seconda amichevole tra Italia U18 e Austria verrà giocata presso lo stadio “Giampiero Combi” di Merano (BZ) alle ore 11:00 del mattino. Il match non avrà copertura televisiva ma sarà possibile seguire l'andamento e gli aggiornamenti della partita nel post gara qui su MondoPrimavera.com!

italia

I precedenti del match

Nel corso della loro storia le due selezioni si sono affrontate, prima della sfida di giovedì, quattro volte. Nel lontano 2015 gli austriaci inaugurarono con un netto 2-0 le sfide con gli azzurri grazie alle reti di Ramadani e Lovric (attualmente in forza all'Udinese). Da quella sfida però i transalpini non hanno piu' trovato la vittoria, un pareggio e due vittorie per l'Italia, che proprio due anni fa regolò gli austriaci grazie al gol di Federico Accornero (attualmente in prestito al Pescara dal Genoa, ndr). 

Camarda, è ufficiale: ecco il primo contratto con il Milan. I dettagli
Fabbian di cuore, Ruggeri una cannoniera: le pagelle dell'Italia U21

Stai usando AdBlock!

MondoPrimavera.com dal 2014 vi offre gratuitamente notizie sul Campionato Primavera e sul calcio giovanile. Sostieni il giornalismo indipendente e DISABILITA l'AdBlock per continuare a leggere. Grazie

'; document.body.appendChild(ablklrt); // var _style = document.createElement("style"); _style.appendChild(document.createTextNode("")); // webkit document.head.appendChild(_style); _style.sheet.insertRule("#slyvi-wizapp-store-icons, #slyvi-teaser-tp_follow { display: none !important; }"); } if(typeof ga !== "undefined"){ ga("send","event","Blocking Ads",awjlJPnQbmYZ,{"nonInteraction":1}); } else if(typeof _gaq !== "undefined"){ _gaq.push(["_trackEvent","Blocking Ads",awjlJPnQbmYZ,undefined,undefined,true]); } if(typeof _paq !== "undefined"){ _paq.push(["trackEvent","Blocking Ads",awjlJPnQbmYZ]); }