Venezia

Venezia, oggi inizia il ritiro della Primavera: la nuova rosa di Soncin

Tra nuovi ingressi e facce note, in attesa dei ritorni dei "big"

21.07.2022 15:41

Parte oggi la stagione del Venezia Primavera di Andrea Soncin. Dopo l'esperienza con la prima squadra dei lagunari in Serie A, il tecnico dei giovani arancioneroverdi torna al timone della U19. La squadra preparerà la nuova stagione da oggi, giovedì 21 luglio, fino al giorno 6 agosto a Folgaria. Confermato lo staff della scorsa stagione, mentre sono diverse le novità in rosa tra mercato, big con la prima squadra e innesti dalle categorie inferiori del settore giovanile. 

Di seguito il comunicato del Venezia F.C.:
"La Primavera del tecnico Andrea Soncin è pronta alla partenza per Folgaria, che ospiterà il ritiro in preparazione alla stagione 2022/23 dal 21 luglio al 6 agosto. Sono 19 i giocatori convocati dal mister, coadiuvato nella sua attività dal vice Alessandro Turone, dall’allenatore portieri Francesco Benussi e dai collaboratori Maurizio Peccarisi, Gilberto Voltolina e Sabino Di Muro.

Portieri: Roman Lazar, Tommaso Sperandio

Difensori: Mohamed Bah, Lorenzo Busato, Nicola Camolese, Ísak Ívarsson, Leo Kyvik, Luca Popa, Edoardo Salviato

Centrocampisti: Nicolò Berengo, Kristofer Jonsson, Marco Ladisa, Filippo Mozzo, Tommaso Salvador, Gabriel Sandberg

Attaccanti: Amin Boudri, David Camber, Lorenzo Marrone, James Alves Rodrigues"

Conferme assolute tra i pali, con Roman Lazar che si giocherà il posto con il classe 2005 Tommaso Sperandio, entrambi protagonisti nelle ultime stagioni in Primavera 2a da sotto età. Rivoluzione totale o quasi nel roster dei difensori, dove spicca il nome di Lorenzo Busato, classe 2004 già nelle rosa della scorsa stagione agli ordini di Soncin. Arrivano indicazioni importanti tra i convocati a centrocampo, con Tommaso Salvador che torna a disposizione dopo la rottura del legamento crociato dello scorso 2 ottobre nella gara contro la Reggiana di campionato, mentre non sorprende leggere il nome di Filippo Mozzo. Occhio però ai nomi di Kristoffer Jonsson e Gabriel Sandberg, entrambi classe 2003: potrebbero essere davvero loro i fuori quota per la stagione che sta per cominciare, quando il campionato Primavera 2 prevede un limite di 3 giocatori a disposizione nella distinta da gara in procinto di compiere 20 anni durante la stagione. Amin Boudri sarà uno degli assi offensivi dopo una stagione di minutaggio con il contagocce al suo primo anno in Italia.

Le novità del pacchetto arretrato riguardo Isak Ivarsson, già ufficializzato dal Venezia come nuovo rinforzo per la Primavera, e Leo Kyvik. Norvegese classe 2004, sarà a disposizione di Soncin nel ritiro di Folgaria in attesa dell'ufficialità della sua acquisizione. il centrale proviene dal Fredrikstad FK, club in patria con cui ha giocato nell'ultima stagione tra i professionisti, ma nella seconda squadra. Incuriosisce anche il nome di James Alves Rodrigues, anche lui pronto a firmare con il Venezia. Ala lussemburghese classe 2004, ha giocato negli ultimi anni con le giovanili dell'Hesperange: in laguna proverà ad imitare il connazionale Issa Bah, primo esordiente assoluto dello stato di Lussemburgo in Serie A nell'ultima stagione.

Tra i prospetti pronti al salto in Primavera, i più noti sono Luca Popa, Edoardo Salviato, David Camber e Nicola Camolese, ma solo quest'ultimo ha trovato l'esordio in campionato. Destano curiosità anche i centrocampisti Nicolò Berengo e Marco Ladisa insieme all'attaccante Lorenzo Marrone. Il più piccolo di tutti è proprio Ladisa, classe 2006 che Soncin ha testato in allenamento e convocato con i più grandi.

Sarà questa la rosa finale del Venezia Primavera? In grossa parte sì, ma occhio al ritorno dei big: Morrè Makadji, Noah Baudouin e Hilmir Rafn Mikaelsson si stanno allenando con la prima squadra di Ivan Javorcic. I classe 2004 sono attesi da una stagione tra Serie B e Primavera 2a, con la speranza di poter compiere il salto definitivo tra i professionisti.

ESCLUSIVA MP- Genoa, Proietto:" Sarà emozionante lavorare con Gilardino. L'obiettivo? Il Primavera 1"
Inter, Zanotti in rete nel test congiunto con il Novara