FOTO LEONARDO BARTOLINI
Primavera Tim Cup

Atalanta-Empoli, le pagelle degli azzurri: pochissime sufficienze, male il secondo tempo

Le pagelle della formazione di mister Buscè

06.04.2022 16:24

Fantoni 6: attendo quando viene chiamato in causa, incolpevole sui gol subiti.

Morelli 6: inizia bene la gara, poi è costretto ad alzare bandiera bianca per infortunio. Dal 18' Rizza 5,5: bene il primo tempo, meno nella difesa quando si lascia bruciare da Pagani nell'occasione del vantaggio azzurro.

Rossi 6: buona prova complessiva soprattutto in fase di copertura a man forte della difesa. Dal 57' Degli Innocenti 5,5: tanta fatica a centrocampo con un Atalanta in controllo della partita.

Magazzu 5,5: fatica a farsi vedere in avanti, servito poco dai compagni. Dal 57' Baldanzi 5,5: prova a dare una mano alla squadra ma con il risultato già negativo non è riuscito ad incidere.

Evangelisti 6: buona prova difensiva, nella ripresa si rende pericoloso con una conclusione rimpallata da Berto.

Fini 6: tanto lavoro di sacrificio in copertura, in avanti al termine di una sua accelerazione serve un assist preciso per la conclusione di Bonassi murato però in uscita da Sassi.  Dal 69' Peralta 5,5: entra con l'Atalanta in controllo della partita, non incide.

Ignacchiti 5,5: l'ammonizione lo penalizza molto, fatica sia in fase di impostazione che in fase di copertura. Dal 57' Lozza 5,5: vale lo stesso discorso per Baldanzi e Degli Innocenti, fatica a centrocampo con l'Atalanta ormai in controllo.

Renzi 6: offre buoni guizzi, nella ripresa sfiora il gol ma la sua deviazione trova l'opposizione di un difensore atalantino a Sassi battuto.

Indragoli 5,5: bene nel primo tempo, nella ripresa si deve arrendere all'uragano Pagani-Cissè.

Bonassi 5,5: ha un'ottima opportunità su assist di Fini ma non riesce a superare Sassi in uscita.

Dragoner 5,5: vale lo stesso discorso di Indragoli, fatica molto a contenere nella ripresa Pagani e Cissè.

Primavera 1, la classifica marcatori dopo la 34^ giornata: vince Ambrosino, Di Stefano e Nasti sul podio
Brescia-Udinese, le pagelle delle rondinelle: si salvano Maccherini e Castellini, male l'attacco