Nava Milan - LEONARDO BARTOLINI
Milan

Milan, in ballo il futuro di Nava: la situazione sul rinnovo

Il classe 2004 potrebbe prolungare con i rossoneri

28.12.2023 17:12

Il Milan vuole puntare sulla propria linea verde. Dopo qualche anno caratterizzato da tante incertezze, da un paio di stagioni a questa parte i rossoneri sembrano essere tra le società in grado di lavorare meglio sulla crescita dei giovani. In primis il club ha adottato delle decisioni importanti, chiamando prima sulla panchina della Primavera Ignazio Abate e poi Vincenzo Vergine alla guida del settore giovanile. Archiviata la prima parte di stagione, il club rossonero starebbe iniziando a pensare al futuro. Secondo quanto riportato da Matteo Moretto, il Milan sarebbe al lavoro per blindare Lapo Nava

Nava Milan Primavera
Nava Milan Primavera

Milan, vicino il rinnovo di Nava

Per Lapo Nava non è stata una prima parte di stagione molto semplice. Con la cessione in estate di Tatarusanu, la società ha optato per una soluzione a “chilometro zero”, promuovendo tra i grandi il classe 2004 nel ruolo di terzo portiere. Una scelta che sta permettendo al 19enne di crescere a fianco di due campioni come Maignan e Mirante. Fino a questo momento però Nava ha totalizzato 0' in prima squadra. Dall'altra parte il Milan sembrerebbe intenzionata a puntare sulle qualità del classe 2004. Il club rossonero infatti vorrebbe blindare il giovane estremo difensore fino al 2027. La società vorrebbe inserirlo anche nel progetto della squadra U23. 

Milan, la storia di Nava

Lapo Nava è nato il 22 gennaio 2004 a Milano. Cresciuto nel settore giovanile del Milan, nella stagione 2020/21 è stato aggregato alla formazione U17 con la quale ha totalizzato 10 presenze e 2 cleen sheet. Dopo aver chiuso la regular season al secondo posto, i rossoneri sono stati eliminati dal Genoa nei quarti di finale dei playoff scudetto. Nella stagione successiva invece Nava è stato promosso in U18, totalizzando 22 presenze e 8 cleen sheet. Il 6 gennaio 2022 il 19enne è stato convocato da Stefano Pioli in prima squadra per la gara casalinga contro la Roma. Nel post partita venne immortalato mentre tornava a casa in metro. Un'immagine che fece in poche ore il giro del web. Lo scorso anno Nava è stato tra i protagonisti della Primavera di Abate, totalizzando 37 presenze e 12 cleen sheet tra Primavera 1, Youth League e Coppa Italia Primavera

Milan, salgono le quotazioni per una squadra U23?

Il rinnovo fino al 2027 di Nava ha fatto ritornare in auge la possibilità che il Milan abbia una seconda squadra in vista della prossima stagione. Oltre al classe 2004, sono tanti i giocatori dell'attuale Primavera pronti a giocare con continuità tra i professionisti: alcuni esempi possono essere Simic e Camarda. La strategia del club meneghino sarebbe quella di far crescere in Serie C i giovani più interessanti, evitando quindi di mandarli in prestito in altre squadre, dove lo spazio non è mai assicurato.

Primavera 1, la classifica marcatori del campionato
Pedicillo può salutare lo Spezia: la C sul trequartista aquilotto