Primavera 1

Bologna-Lazio: le pagelle dei felsinei: Pagliuca e Rocchi i migliori, bene anche Ruffo Luci

Primavera 1, Bologna-Lazio: le pagelle dei felsinei

Angelo Zarra
29.06.2021 19:50

Molla 6: incolpevole sul gol di Moro, sempre attento quando viene chiamato in causa, con le sue uscite dona sicurezza a tutto il reparto.

Arnofoli 6: spinge pochissimo nel primo tempo, meglio nella ripresa quando arriva più volte sul fondo.

Montebugnoli 6: gioca una partita ordinata, bravo a contrastare Floriani che si aggira dalle sue parti. Dal 80' Annan 6: entra con il piglio giusto, la sua velocità è l'arma in più del Bologna nei tempi supplementari.

Tosi 5.5: gioca una buona gara ma pesa sulla sua prestazione il cambio di campo errato che innesca il momentaneo vantaggio biancoceleste.

Farinelli 6,5: ottimo lavoro da schermo davanti alla difesa, bravo a limitare Shehu prima e Ferrante poi che giocano tra le linee. Sfiora il gol in contropiede nel primo tempo.

Khailoti 6: partita attenta e pulita. Bravo a limitare la fisicità in area di rigore di Castigliani e Tare.

Viviani 6: gioca nel complesso una buona partita, bravo ad unire quantità e qualità. Dal 80' Maresca 6: entra in campo concentrato, prestazione fatta di corsa e sacrificio.

Roma 6: come Viviani, gioca una partita fatta di tanta corsa e sacrificio.

Vergani 5.5: si fa vede poco. Poco servito dai compagni, non è mai pericoloso dalle parti di Pereira. Dal 46' Pagliuca 7.5: il suo ingresso in campo cambia il volto del Bologna. Pereira con due interventi miracolosi gli nega il gol in due circostanze, si conquista il calcio di rigore che permette al Bologna ci acciuffa il pareggio nella ripresa.

Ruffo Luci 7: partita dai due volti per il numero 10 rossoblu. Primo tempo molto sottotono, nella ripresa si scuote e con la sua qualità diventa una spina nel fianco della difesa biancoceleste. Bravo e freddo dal dischetto. Dal 106' Motolese s.v.

Rabbi 6: primo tempo giocato con il freno a mano tirato, meglio nella ripresa quando sfiora il gol in un paio di circostanze. Dal 72' Rocchi 7.5: entra in campo molto motivato e la difesa della Lazio non riesce quasi mai a fermarlo. Sfiora il gol in due circostanze al 90', poi nei tempi supplementari è bravo a eludere la marcatura di Coulibaly e trovare la rete che regala la salvezza al Bologna.

[FINALE] Finale Primavera, Atalanta-Empoli 3-5: il pokerissimo azzurro vale il tricolore dopo 23 anni
UFFICIALE - Sassuolo, rinnovo di contratto per Oddei