Primavera Tim Cup

Fiorentina, le parole del capitano Fiorini in vista della sfida con la Juventus

La detentrice delle ultime due edizioni vuole riconfermarsi

Simone Moretto
16.03.2021 16:32

L'appuntamento per i viola è già fissato: mercoledì, ore 14:30 allo stadio Gino Bozzi i ragazzi di Mister Aquilani vogliono continuare a sognare. Ad aspettarli c'è la Juventus che nonostante la sconfitta di sabato con il Cagliari per 3-0 ha voglia di rivalsa. Staremo a vedere quindi se la viola, detentrice delle ultime due edizioni della competizione, sarà in grado di difendere il trofeo in un quarto di finale secco in cui ci si gioca il “tutto per tutto”.

Di seguito quanto dichiarato dal capitano viola Mattia Fiorini

La Coppa Italia è un obiettivo al quale teniamo tantissimo perché abbiamo la possibilità, come successo negli ultimi due anni, di portare a casa un trofeo e anche questa volta ce la metteremo tutta per riuscirci e regalare una gioia alla proprietà;  farlo per la terza volta consecutiva sarebbe un traguardo storico e l’ulteriore conferma del buon lavoro che stiamo facendo”. 

Giocare un quarto di finale contro la Juventus è uno stimolo per tutta la squadra, è una partita che non ha bisogno di presentazioni e quindi si  “prepara da sola”,  in campionato ci hanno battuti e quindi vogliamo prenderci la rivincita che ci permetterebbe di andare in semifinale. E' una squadra forte e credo sarà un match difficile ma noi sappiamo come affrontarli per metterli in difficoltà e possiamo farlo solo giocando attraverso le nostre qualità. Per noi è una competizione molto particolare e sono sicuro che daremo tutto per portare a casa il passaggio del turno”. 

Primavera 2, la classifica marcatori dopo la 18^ giornata: Cancellieri tallona Vignato, Vitalucci-Chiarella in vetta nel B
Sampdoria, convocazione per Prelec: lo sloveno chiamato in Under 21