Nazionali Giovanili

Under 19, ufficializzati i convocati per la qualificazione in Polonia: le scelte di Bollini

I convocati di Bollini per la prima fase della qualificazione

20.09.2022 10:15

Inizierà dalla Polonia la corsa verso l'Europeo di categoria da parte dell'Italia Under 19. Dopo una prima parte di ritiro, conclusa con l'amichevole contro la Roma Primavera nello scorso fine settimana, il commissario tecnico Alberto Bollini ha scremato il gruppo (LEGGI QUI I 26 CONVOCATI DELLA SCORSA SETTIMANA) e ha scelto i venti calciatori che ieri sono arrivati in Polonia per la prima fase di qualificazione ai prossimi Europei. L'Italia affronterà l'Estonia (domani alle ore 12), la Bosnia (sabato ore 12) e martedì i padroni di casa della Polonia (ore 14.00). Le prime due classificate del girone, insieme alla miglior terza classificata di tutti i gruppi, si qualificheranno per la Fase élite. L’elenco dei convocati:

Portieri: Nicola Bagnolini (Bologna), Davide Mastrantonio (Triestina);

Difensori: Fabio Cristian Chiarodia (Werder Brema), Lorenzo Dellavalle (Juventus), Costantino Favasuli (Fiorentina), Michael Olabode Kayode (Fiorentina), Filippo Missori (Roma), Iacopo Regonesi (Atalanta), Riccardo Stivanello (Bologna);

Centrocampisti: Lorenzo Amatucci (Fiorentina), Luca Di Maggio (Inter), Giacomo Faticanti (Roma), Luis Hasa (Juventus), Justin Kumi (Sassuolo), Luca Lipani (Genoa);

Attaccanti: Luca D’Andrea (Sassuolo), Tommaso Mancini (Juventus), Antonio Raimondo (Bologna), Nicolò Turco (Juventus), Samuele Vignato (Monza).

Primavera 2, la classifica marcatori dopo la 9^ giornata: Ferraris ancora in vetta nel girone A, sale Crespi nel girone B
Under 18, Italia-Serbia 1-0: gioiello di Esposito, agli azzurrini vincono il primo round