Primavera 1

Empoli-Fiorentina, le pagelle dei viola: Agostinelli cresce nella ripresa, Amatucci frizzante

Le pagelle dei ragazzi di Aquilani

20.11.2021 16:57

Andonov 5,5: incolpevole sui due gol, poco sicuro però nel corso della partita.

Gentile 5: grande difficoltà nell'arginare l'esuberanza atletica di Rizza e Fazzini, oltre che poca spinta offensiva

Corradini 5,5: pesa l'errore dal dischetto che avrebbe riportato la sua squadra in partita, per lui che è il capitano e il leader carismatico della viola.

Bianco 6: ha il merito di procurarsi il rigore per mano di Degli Innocenti, ma soffre molto in mezzo al campo, lasciando troppa libertà di manovra ad Asllani, che gli nasconde il pallone e lo manda in tilt.

Agostinelli 6,5: per distacco il più attivo dei suoi, ma non sempre riesce a scardinare le maglie della difesa e viene arginato benissimo da Boli nella sua fascia di competenza. Trova più continuità nelle giocate convergendo al centro e scatenando il suo destro, specialmente dal sessantesimo in poi, quando prova a prendere in mano la squadra.

Egharevba 5,5: nel primo tempo è irriconoscibile, una sagoma che non entra mai in partita anche a causa di una prestazione totale di Rizza, che lo annulla. Prova a scuotersi dopo l'intervallo, risollevando un minimo una prestazione che comunque non decolla mai definitivamente.

Romani 6: è giovanissimo ma ha carisma da vendere, prova a tenere a galla i suoi dopo i primi venti minuti di sbandamento.

Toci 5,5: cambia atteggiamento dopo la pausa, riscattando in parte un primo tempo spento con qualche sponda per i compagni. Sotto porta però non si nota quasi mai.

Amatucci 6,5: ha la palla per dimezzare lo svantaggio all'alba del secondo tempo, ma col sinistro manda a lato di pochissimo. Sale di colpi nella ripresa con qualche guizzo importante, dopo un primo tempo anonimo; da premiare dunque la sua caparbietà che lo porta spesso a pochi passi da Hvalic.

Kayode 5,5: partita faticosa, di grande dispendio fisico, ne paga in fase propositiva, dove risulta spesso opaco.

Krastev 5: in apnea per tutto il match, causa anche il calcio d'angolo del vantaggio dell'Empoli con un suo errore in fase di impostazione.

Primavera 4, la classifica marcatori dopo l'8^ giornata
Empoli-Fiorentina, le pagelle dei padroni di casa: Asllani magistrale, Hvalic un muro invalicabile