Afena Gyan (@ AS Roma Twitter)
Roma

Roma-Hellas Verona, le pagelle dei giallorossi: Afena-Gyan stella, Persson decisivo

Le pagelle della squadra di De Rossi

26.09.2021 11:13

MASTRANTONIO 6 - Esce a vuoto in occasione di un traversone gialloblù ma poi fa una buona parata su Pierobon. Nessun grande pericolo per lui ma anche oggi è clean sheet

NDIAYE 6,5 - Bravissimo nell'anticipo: velocissimo, non fa passare nulla. Prestazione da sottolineare. 

FERATOVIC 6 - Il Verona non lo mette praticamente mai in difficoltà. Dà sicurezza al suo reparto. (dal 76' DICORATO - S.V.)

MORICHELLI 6,5 - Molto bene il numero 4 giallorosso. Sui calci piazzati si fa vedere ma non trova la gioia del gol: neutralizza Bragantini, e non è cosa facile.

MISSORI 7 - Nel primo tempo è inarrestabile, non lo ferma davvero nessuno: oltre alla velocità, dimostra una qualità con i piedi invidiabile. Nel secondo tempo cala, ma non si può mica sempre andare ai 100/h. 

FATICANTI 6,5- Anticipi e sostanza, tanta roba la sua partita. In mezzo al campo, non si passa con lui. 

TRIPI 6,5 - Gioca da capitano vero, leader della sua squadra. Molto bene. 

OLIVERAS 6,5 - Gioca un primo tempo di altissima qualità, come ci ha abituato. Sulla sinistra è una scheggia fastidiosissima per il Verona. (dal 45' ROCCHETTI 6 - Non dà la stessa prestazione di Oliveras ma fa comunque una discreta partita.)

VOLPATO 6,5 - Molto bene il numero 10 giallorosso tra le linee. Grande qualità e sui calci piazzati mette dentro degli ottimi palloni. (dal 71' CASSANO 6,5 - Solo una ventina di minuti sono sufficienti per vedere da parte sua giocate di altissima fattura.)

PERSSON 7 - Oggi lo svedese si è messo il vestito da “assist-man” servendo due volte, prima di piede e poi di testa, il suo compagno di reparto Afena-Gyan. Ma la prestazione (di alto livello) va oltre agli assist: davanti Persson gioca una partita da attaccante moderno. Svaria, lotta, si allarga: fa tutto. (dal 62' SATRIANO 6 - Entra carico a molla, forse troppo perché prende un cartellino giallo. Ma quanta voglia.)

AFENA-GYAN 8 - Cosa si può dire di più rispetto al tabellino che indica due gol da parte sua? Fa il velocista, ma poi fa anche il bomber come nell'occasione del prima rete. Sa anche fare il giocatore di rapina: sulla seconda marcatura, annusa l'occasione e con uno splendido pallonetto supera Patuzzo. Che partita. (dal 71' DI BARTOLO 6 - Entra per far rifiatare uno straordinario Afena-Gyan ma non incide molto sulla gara.)

ENTRA SU FOOTLOOK IL PRIMO SOCIAL DEDICATO INTERAMENTE AL MONDO DEL CALCIO

 

Primavera 1, la classifica marcatori dopo la 4^ giornata: Gyan balza in vetta, Raimondo ancora in gol
Roma-Hellas Verona: le pagelle dei gialloblù: Patuzzo benissimo, male in attacco