Reggiana

Reggiana-Parma, le pagelle dei granata: attacco poco incisivo, Rotella errore fatale

Le pagelle della Reggiana

19.05.2021 18:00

Galeazzi 5,5: diversi errori d'imprecisione in impostazione, non ha colpe sui gol. 

Popovici 5,5: qualche errore di troppo in impostazione, spesso richiamato dal mister per le scelte errate. Tiene comunque bene dalla sua parte nonostante i clienti non siano affatto semplici. Nella ripresa soffre di più le incursioni di Traorè. 

Lambertini 6: tiene bene Marconi, il migliore dei suoi. Qualche imprecisione nel liberare, ma è concreto e senza fronzoli. Dal 72' Galli 6: entra nel momento peggiore della sua squadra, però comunque fa il suo. 

Rota 5,5: si vede poco in avanti, resta più in copertura a dar man forte ai compagni. Sbaglia diversi passaggi. 

Galeotti 6: tiene la posizione e non consente ai crociati di passare la sua linea, non gioca tantissimi palloni. Si sposta in difesa nella ripresa con l'uscita di Lambertini. 

Fiorentini 6: dalla sua parte il Parma attacca ma senza creare preoccupazioni, tiene bene e non consente a Napoletano di liberare la sua classe. Lotta su tutti i palloni che transitano dalla sua parte. Dal 84' Mastropietro S.V.

Morina 5,5: tanti palloni giocati e anche diversi errori soprattutto nella prima parte del primo tempo. E' molto nervoso, si prende un giallo e viene tolto. Dal 64' Amaducci 6: buon ingresso il suo, sfiora la rete del pari dei granata e prova a lottare con i difensori crociati. 

Rotella 5: recupera e gioca diversi palloni, sua l'unica occasione della Reggiana nella prima frazione. Mette fisicità quando serve in mezzo al campo. Suo l'errore in occasione del raddoppio del Parma dove perde palla in mezzo al campo e consente a Camara di partire indisturbato verso la porta granata.

Lorenzani 5,5: la Reggiana gioca spesso dalla sua parte, tra errori di scelte e la difficoltà di superare Radu in velocità non riesce a creare pericoli ai crociati. 

Landini 5,5:  si vede poco, tocca pochissimi palloni e viene ammonito. Anche nella ripresa non riesce a creare grossi pericoli alla difesa crociata. Dal 84' Crivellaro S.V.

Numeroso 5,5: difende molto più che attaccare, aiuta i compagni in fase difensiva ma gli manca lo spunto con la palla tra i piedi. 

Primavera 1, la classifica marcatori dopo la 30^ giornata: Contini del Cagliari scarpa d'oro della stagione
Roma e Napoli su un giovane difensore serbo