Viareggio Cup, Carrarese
Viareggio Cup

Olympique Thiessois-Carrarese, le pagelle dei marmiferi: Tognocchi sugli scudi

Viareggio Cup, le pagelle della Carrarese dopo la gara d'esordio contro l'Olympique Thiessois

20.03.2023 12:37

Gatti 6 Puntuale e sicuro quando viene chiamato in causa, anche con un pizzico di fortuna come in occasione di una carambola da brividi nel primo tempo.

Chaabti 6,5 Prestazione in crescendo la sua, fatta di ottima solidità in fase difensiva e di buona gamba nelle occasioni in cui ha avuto modo di accompagnare l'azione offensiva.

Accorsini 6 Gioca con autorità al centro della difesa, non disdegnando l'anticipo fuori linea per contrastare il diretto avversario.

Del Pecchia 6 Guida la difesa con personalità da capitano, usando fisico e mestiere contro i rapidi attaccanti avversari (dal 74' Tortelli s.v.).

Nazzaro 6 Tra i migliori dei suoi in un primo tempo in cui spinge con buona costanza, duettando con Pasquini e andando spesso al cross. Più guardingo nella ripresa, con compiti più difensivi.

Tognocchi 7 Tutte o quasi le occasioni della Carrarese passano dai suoi piedi. Ispira e conclude, maledice Dia per avergli tolto dalla porta due gol praticamente fatti.

Bagnoli 6 regia ordinata in mezzo al campo, al netto di un paio di brividi alle porte della propria area di rigore.

Forte 6 Sostanza in mezzo al campo, non demerita (dal 74' Sansaro s.v.).

Grasso 6 I suoi spunti offensivi sono tra i più pungenti. Per sua sfortuna trova sulla sua strada alcuni interventi miracolosi dei difensori avversari, che gli negano in più di una occasione la gioia del gol (dal 85' Jendoubi s.v.)

Criscuolo 5,5 Una sua zampata, deviata da un difensore avversario, si stampa sulla traversa, nel primo tempo. Sfortunato, poi poco altro da segnalare (dal 60' Scaletti 5,5 Dà vita a qualche buona ripartenza, ma manca la chance del vantaggio al tramonto del match).

Pasquini 6,5 Il numero 20 è tra i più attivi nel primo tempo. Qualche buona combinazione sull'out di sinistra, gli manca giusto un po' di incisività negli ultimi venti metri (dal 46' Prevedello 6,5 argento vivo sulla fascia sinistra, ci prova due volte ma Dia e i difensori gli dicono di no).

Roma, Pisilli e una storia d'amore a tinte giallorosse
UFFICIALE - Salernitana, esonerato Luca Fusco: il comunicato