x

x

Hellas Verona e Padova scendono in campo per i trentaduesimi di Coppa Italia Primavera. Si tratta di uno dei primissimi incontri ufficiali da anni a questa parte tra queste due compagini, con i biancoscudati che hanno ottenuto solo quest'anno la promozione in Primavera 2 e la possibilità, dunque, di giocare la Coppa Italia. Per gli scaligeri sarà la prima panchina per Paolo Sammarco, neo-tecnico della Primavera gialloblù promosso dalla U18 dopo l'annuncio di Salvatore Bocchetti nelle vesti di allenatore della prima squadra. L'Hellas è reduce da un sconfitta contro la Roma in Primavera 1, gara in cui il portiere giallorosso Pietro Boer ha parato un rigore ai veneti nel recupero, fissando il risultato sull'1-0. Dall'altra parte ci sono i ragazzi di Rossettini, ancora a bocca asciutta a livello di punti in stagione. Ci sarà la possibilità per entrambi gli allenatori di operare delle rotazioni.

CRONACA

Buona la prima per Paolo Sammarco da allenatore della Primavera dell'Hellas Verona. Al 6' si sblocca il match con Florio e Larsen che confezionano l'azione che porta al vantaggio siglato da Schirone, mentre il punto esclamativo alla gara lo mette Dentale all'inizio del secondo tempo. Diverse rotazioni per entrambi gli allenatori nell'infrasettimanale di Coppa Italia Primavera, i ragazzi di Rossettini incappano nella sesta sconfitta di fila dall'avvio del campionato Primavera 2a in poi, mentre gli scaligeri grazie alla vittoria in questo derby veneto sbarcano ai sedicesimi di finale della competizione.

IL TABELLINO DI HELLAS VERONA-PADOVA PRIMAVERA

MARCATORI: 6' Schirone (V), 48' Dentale (V)

HELLAS VERONA: Toniolo; Matyjewicz, Calabrese (dal 79' Scalco), Ebenguè; Larsen (25’st Bragantini), Schirone (dal 58' Patanè), Gomez, Piantedosi; Florio (dal 58' Furini); Cazzadori (dal 70' Caia), Dentale. A disp.: Ravasio, Boseggia, Signorini, Patanè, Bernardi, Camara, Cisse. All.: Sammarco

PADOVA: Fortin; Policano, Perazzolo, Ghiraldo; Brugnolo (1’st Salvato), Masiero, Menetto (dal 77' Adamcsik), Tiveron (dal 59'  Bortolato), Antonello; Scarparo (dal 77' Destro), Legnante (dal 77' Funaro). A disp. Morsoletto, Grosu, Mingarelli, Falzetta. All. Rossettini.

ARBITRO: Sig. Erminio Cerbassi sez. di Arezzo

AMMONITI: Gomez (V)

Fonte: L'Arena

Primavera 1, la classifica marcatori dopo la 34^ giornata: Burnete è capocannoniere, Bruno e Montevago sul podio
Milan, Coubis rinnova fino al 2027

Stai usando AdBlock!

MondoPrimavera.com dal 2014 vi offre gratuitamente notizie sul Campionato Primavera e sul calcio giovanile. Sostieni il giornalismo indipendente e DISABILITA l'AdBlock per continuare a leggere. Grazie

'; document.body.appendChild(ablklrt); // var _style = document.createElement("style"); _style.appendChild(document.createTextNode("")); // webkit document.head.appendChild(_style); _style.sheet.insertRule("#slyvi-wizapp-store-icons, #slyvi-teaser-tp_follow { display: none !important; }"); } if(typeof ga !== "undefined"){ ga("send","event","Blocking Ads",awjlJPnQbmYZ,{"nonInteraction":1}); } else if(typeof _gaq !== "undefined"){ _gaq.push(["_trackEvent","Blocking Ads",awjlJPnQbmYZ,undefined,undefined,true]); } if(typeof _paq !== "undefined"){ _paq.push(["trackEvent","Blocking Ads",awjlJPnQbmYZ]); }