x

x

Radu Juventus - MARTINA CUTRONA
Radu Juventus - MARTINA CUTRONA

Momento difficile per la Juventus di Massimiliano Allegri. Con la sconfitta maturata contro il Napoli, i bianconeri hanno dovuto dire addio definitivamente alle residue speranze di rimanere in corsa per lo scudetto. Tanti gli errori commessi dai bianconeri Nel post partita, il tecnico livornese ha sottolineato la giovane età degli undici che è sceso in campo. A proposito di linea verde. Nella giornata odierna, la Juventus ha blindato un calciatore di grande prospettiva.
 

LA CRONACA DI JUVENTUS-SASSUOLO

INDICE

Juventus, blindato un giovane: il comunicato

La Juventus è tra le società che sta lavorando bene con i giovani. In modo graduale, i bianconeri stanno raccogliendo i frutti del progetto della seconda squadra. Basti pensare ai tanti ragazzi lanciati in prima squadra da Allegri. Chi invece vuole far parlare di sé è Riccardo Radu. Pochi minuti fa, la società bianconera ha ufficializzato la firma del primo contratto da professionista da parte del classe 2007. Il portiere della Primavera di Montero si lega alla Juventus fino al 2026. Ecco il comunicato ufficiale: 

"Quello di oggi – martedì 5 marzo 2024 – è un giorno molto speciale per Riccardo Radu perchè coincide con la firma del primo contratto da professionista che lo lega alla Juventus fino al 30 giugno 2026. Portiere, classe 2007, Riccardo è un giocatore dell'Under 17 bianconera. In questa stagione sono 12 le presenze nel campionato di categoria, con 13 reti incassate e 4 clean sheet. Radu, però, nel corso di questi mesi si è conquistato con merito anche la chiamata in Primavera con la quale è sceso in campo tre volte, esordendo in occasione del Derby d'italia vinto 1-0 a Vinovo contro l'Inter il 14 gennaio scorso.

Complimenti, Riccardo!

Radu Juventus Primavera
Radu Juventus Primavera - FABIO PANELLA

Juventus, la storia e i numeri di Riccardo Radu

Nato a Torino il 7 agosto 2007, Riccardo Radu ha il doppio passaporto italiano e romeno. Cresciuto nel settore giovanile bianconero, quest'anno Radu è tra i perni dell'U17, avendo totalizzato 12 presenze e 4 cleen sheet. Il classe 2007 ha totalizzato anche 3 presenze con la Primavera di Montero, scendendo in campo contro Inter, Lecce e Hellas Verona. Radu è un portiere bravo tra i pali e capace anche di impostare dal dietro. Nelle tre gare in cui è sceso in campo con l'U19, ha dato sicurezza alla retroguardia bianconera, collezionanando anche due cleen sheet. A livello di Nazionale, Radu per il momento sembra aver scelto la Romania. L'estremo difensore infatti ha esordito il 15 ottobre 2023, nell'amichevole contro i pari età del Montenegro. 

Sardo, dalla Serie D alla Lazio: Sarri osserva il centrocampista
Primavera 1, sette squalificati. Fermati anche tre allenatori