FOTO LEONARDO BARTOLINI
Primavera Tim Cup

Primavera Tim Cup, Empoli-Ascoli 4-1: i toscani si aggiudicano il match ed accedono ai quarti di finale, dove troveranno una tra Inter e Sassuolo

La cronaca della gara Empoli-Ascoli

01.12.2021 00:30

Questa settimana torna la Primavera Tim Cup, giunta agli ottavi di finale. Tra le varie gare di questo turno troviamo Empoli-Ascoli, partita che si disputerà al Centro Sportivo di Monteboro alle ore 11:30. Se per i ragazzi di Buscé era atteso il passaggio del turno precedente, un po' meno scontato è stato quello dei bianconeri, che sono riusciti a battere il Pisa con un bel punteggio di 3-1. A conferma di questo, l'Ascoli è l'unica squadra di Primavera 2 che è arrivata a questo punto della Tim Cup insieme al Cosenza mentre le altre compagini militano tutte nel Primavera 1. La gara di oggi potrebbe riservare alcune sorprese importanti, visto che i padroni di casa dovrebbero optare per un turnover mentre gli ospiti cercheranno di giocarsi tutte le carte nella gara odierna per provare ad arrivare ancora più in alto in questa edizione. Infatti, visti gli ultimi impegni importanti dei padroni di casa che tra campionato e Youth League hanno speso molte energie, è molto probabile che la società toscana scenda in campo dando spazio a giocatori che hanno trovato meno minutaggio in campionato, facendo riposare quindi alcune delle pedine fondamentali tra cui Pezzola, Baldanzi e Hvalic. Gli ospiti cercheranno di affidarsi a Gurini e Palazzino, ultimamente in uno stato di forma ottimo. Segui la diretta su Mondoprimavera!

 

CRONACA

Sono i toscani di mister Buscè a strappare il pass per i quarti di finale, match mai in discussione e grande prova per i campioni d'Italia in carica. La disputa si mette subito in discesa per i biancazzurri che trovano il vantaggio dopo 2 minuti, quando Signorini nel tentativo di spazzare la sfera la insacca nella sua porta. Continua il pressing toscano che trova il raddoppio su calcio di rigore, trasformato da Rossi dopo che Logrieco era stato steso in area. Gli ascolani non demordono però, infatti trovano la rete per accorciare le distanze alla mezz'ora, quando un disastroso Biagini regala la sfera a Re, che a porta vuota non può sbagliare. L'Empoli non si butta giù e continua a macinare gioco, chiudendo la prima frazione sul 2-1 ma con tante occasioni mancate. La ripresa inizia esattamente come il primo tempo. Nel giro di due minuti i padroni di casa calano il tris con Heimisson, che dopo essersi fatto respingere una punizione dalla barriera raccoglie e scarica alle spalle del neo entrato Raffaelli. Pergolizzi prova a riaddrizzarla con i cambi ma l'Empoli non concede un centimetro, anzi trova il quarto gol a tre minuti dalla fine, quando Guadalupo, entrato da 5 minuti, raccoglie la respinta del palo dopo il tiro di Ignacchitti e insacca chiudendo il match. I toscani affronteranno ai quarti una tra Inter e Sassuolo, match in programma alle ore 14:30.

IL TABELLINO DI EMPOLI-ASCOLI

Marcatori: 1' aut. Signorini (E), 17' Rossi rig. (E), 33' Re (A), 47' Heimisson (E), 87' Guadalupo (E)

Empoli: 71 Biagini 2 Morelli 7 Rossi (cap) 9 Villa (68' Cassai) 14 Giarino 16 Heimisson (82' Ignacchiti) 22 Logrieco (61' Fini) 27 Renzi 28 Indragoli 39 Filì 67 Bonassi (82' Guadalupo). A disposizione: 31 Fantioni 5 Degli Innocenti 8 Fazzini 11 Magazzù 13 Evangelisti 19 Boli  32 Marianucci  98 Dragoner
Allenatore: Antonio BUSCE’

Ascoli: 1 Becchi (46' Raffaelli) 2 Signorini (81' Caselli) 3 D’Ainzara 4 Gurini (86' D'Intino) 5 Rossi 6 Luciani (cap) 7 Gucci 8 Ceccarelli (46' Carano) 9 Rizzi 10 Mazzei 11 Re. A disposizione: 14 Petrazzuolo 15 Acciarri 16 Governatori 18 Nicolai 19 Pacini  21 Nacciariti. Allenatore: Rosario PERGOLIZZI

Ammoniti: 39' Rossi (A), 52' Bonassi (E), 78' Mazzei (A)

Arbitro: Sig. Kumara Sez. Verona

Primavera 1, la classifica marcatori dopo la 34^ giornata: vince Ambrosino, Di Stefano e Nasti sul podio
Tegola Roma: Afena-Gyan positivo al Covid