Primavera 3

Grosseto-Lucchese, le pagelle dei rossoneri: troppi errori in difesa, Durante da solo non basta

Le pagelle dei giocatori della Lucchese

Manuel Contartese
29.05.2021 18:00

Labozzetta 5 Troppa poca concentrazione da parte dell'estremo difensore rossonero, che sbaglia tantissime uscite regalando, di fatto, almeno due reti agli avversari. Esce allo stesso modo sui due rilanci di Comparini che porteranno ai gol di Francavilla e Rotondo, permettendo agli avversari di chiudere la gara.

Fambrini 5 Si trova di fronte un Gafà in grande forma che è difficilissimo da fermare. Se lo lascia sfuggire più volte, perdendo duelli importanti e anche alcuni palloni molto pericolosi. In avanti si fa vedere poco, tentando il cross soltanto in una o due circostanze. (Dal 66' Bonuccelli 6 La sua freschezza gli permette di chiudere meglio gli spazi, impedendo dunque al Grosseto di rendersi nuovamente pericoloso da quel lato.)

Tricarico 5,5 Leggermente meglio rispetto al compagno di reparto, ma anche lui soffre le continue offensive del Grosseto. Un po' più presente in avanti e in fase di costruzione, dove non riesce però ad offrire un'alternativa solida alla progressione per vie centrali.

Olivieri 5 Troppi errori da parte sua in copertura, con ampissimi spazi lasciati agli attaccanti del Grosseto che, se serviti in profondità, trovavano moltissimo campo davanti a sè. Molto da rivedere.

Velani 5 Tantissime disattenzioni quest'oggi da parte della difesa rossonera, e gran parte della colpa ricade sui due centrali: Francavilla e Rotondo hanno tantissimi modi per aggredire il campo e farsi trovare liberi dai compagni, e il gol del 3-0 del numero 9 biancorosso ne è la dimostrazione.

Pieretti 5,5 Impalpabile a centrocampo: certo, dialoga con Marinai e recupera alcuni palloni, ma per una squadra che fa della progressione centrale il proprio punto di forza questo non può essere sufficiente. Prestazione anonima.

Lazzari 5,5 Si fa vedere, di tanto in tanto, prendendo palla sulla trequarti centralmente ed allargandosi verso l'esterno; tuttavia i suoi cross non impensieriscono mai la retroguardia avversaria. Non riesce neppure ad arrivare a tentare la conclusione. (Dal 66' Fruzzetti 6 Bravo a costringere Mema al fallo in occasione del secondo rigore per i rossoneri; dal suo ingresso in campo anche le zone laterali del campo diventano una valida alternativa.)

Marinai 6 Primo tempo di grande sacrificio per il capitano della Lucchese, che è il fulcro di tutte le azioni rossonere ed avanza, dopo l'infortunio di Camaiani, per offrire un appoggio in più a Durante. I suoi tentativi non impensieriscono mai Comparini, ma ci mette tutto sè stesso nel provare a ribaltare la gara. (Dal 66' Munno 6 Con lui la Lucchese sembra avere qualche idea in più sulla trequarti, e nonostante il netto svantaggio fa il possibile per provare a riaprire la gara.)

Camaiani 6 Prova subito ad indirizzare la gara a favore dei suoi nei primi minuti, ma sbatte contro un ottimo Comparini. Non riesce a concludere il primo tempo di gara a causa di un infortunio, lasciando Durante da solo a reggere il peso dell'attacco della Lucchese. (Dal 34' Gradi 5,5 Anonimo per diversi minuti, cresce un po' nel finale di gara, dove gira meglio a centrocampo ma senza mai riuscire a spostare gli equilibri.)

Durante 7 Senza ombra di dubbio il migliore in campo per la Lucchese: suoi i tentativi più pericolosi dei rossoneri, con Comparini costretto a compiere parate per nulla scontate per chiudere la porta. Si presenta sicuro entrambe le volte dagli 11 metri, battendo Comparini e siglando la sua doppietta personale.

Yemer 5 Parte a razzo nei primi minuti, seminando il panico tra le fila della difesa avversaria. Si spegne però prestissimo, dopo il primo gol di Rotondo; da quel momento in poi solo tanti errori e nessun tiro in porta. 

Primavera 3, le classifiche dei sette gironi
Gubbio, mister Argentina: "Grande soddisfazione battere questo Perugia"