Udinese

Parma-Udinese, le pagelle dei friulani: Ianesi sfortunato, Ballarini illude i suoi

Le pagelle dell'Udinese

Simone Brianti
21.09.2019 17:41

LA CRONACA DI PARMA-UDINESE

Gasparini 6,5: tiene in piedi i suoi fino alla fine. Nella prima frazione nega il gol a Napoletano togliendo la palla dall'incrocio. Nella ripresa un altro paio di belle parate. Potrebbe forse fare di più sul gol di Artistico, ma il tiro era forte e ravvicinato. 

Tassotti 5,5: si vede poco il terzino bianconero, dalla sua parte Napoletano fa il diavolo a quattro e non riesce ad arginarlo. 

Rigo 5,5: fatica a raddoppiare sull'out di Tassoti e anche lui è preso nella morsa con Napoletano. Non trova mai l'anticipo su Artistico quando si sposta nella sua zona. 

Beak 5,5: parte mezzala ma dopo poco è spostato davanti alla difesa. Lento nel far girare la palla non riesce mai a trovare la giocata per far ripartire i suoi. Meglio in fase d'interdizione. 

Mazzolo 5,5: bene nella prima frazione, nella ripresa si perde un pò l'attaccante crociato che trova il gol e l'assist del gol vittoria di Napoletano. 

Biancon 6: dalla sua parte Kasa non lo impensierisce troppo, soffre la sovrapposizione di Radu e se lo perde in più di un'occasione. Si riscatta con il gol del momentaneo pareggio. 

Ballarini 6,5: segna il gol del vantaggio dopo una bella azione corale. Il suo tiro deviato si insacca alle spalle di Corvi. Fa da collante tra centrocampo e attacco, non disdegna nella fase difensiva. 

Palumbo S.v.: gioca appena 14' e poi esce per infortunio. Aveva fatto intravedere qualche ottima verticalizzazione. Dal 14' Pecos Melo 6: entra bene in campo e svolge un pttimo compito d'interdizione. 

Comisso 5,5: tra gli attaccanti friulani è quello che si vede meno. Non crea grossi pericoli alla difesa crociata. Dal 62' Lirussi 5,5: qualche giocata ma potrebbe dare qualcosa in più, trova pochi spazi. 

Oviszach 6: sufficiente la prova dell'attaccante bianconero, crea alcuni pericoli soprattutto in velocità. Prova a mandare in porta i compagni, dal suo cross nasce l'azione del pareggio momentaneo. 

Ianesi 6,5: non segna ma è forse il migliore dell'Udinese. E' sfortunato in occasione della doppia traversa colpita nella prima frazione. Buona prova fin che è rimasto in campo. Dal 68' Compagnon 5,5: non dà la scossa richiesta, dovrebbe dare freschezza ma è chiuso bene da Casarini. 

 

Primavera 1, la classifica marcatori dopo la 4^ giornata: Colley raggiunge la vetta, salgono Piccoli, Bianchi e Pavone
Primavera 1, la classifica aggiornata dopo il weekend