Campionato Primavera 1, Sassuolo-Atalanta, le pagelle nerazzurre 

Ndiaye 6: il portiere nerazzurro si dimostra attento e con i riflessi pronti in tutte le occasioni. La sua prestazione viene sporcata dal rigore concesso su una sua presunta uscita fallosa.

Zortea 6.5: quest’oggi è il capitano dell’Atalanta e supera la prova dimostrando la sua esperienza maggiore rispetto agli altri. Tante chiusure intelligenti dentro l’area e dalla sua fascia nascono numerose ripartenze.

Brogni 6: partita dispendiosa per l’altro terzino nerazzurro. Lotta in tutta la sua corsia e si dimostra sicuro.

Ta Bi 5.5: ha diverse occasioni tra i piedi ma non riesce a concluderle come vorrebbe.

Heidenreich 6: il centrale numero 5 continua a disputare ottime gare e le sue prestazioni sono in netto miglioramento. Anche quest’oggi si dimostra attento e non sbaglia nessuna chiusura.

Guth 5: la sua gara stava andando bene finchè sbaglia i tempi su Raspadori in volata e commette fallo da dietro al limite dell’area. Rosso diretto e partita compromessa.

Peli 6.5: la sua corsia si dimostra ancora la più pericolosa. Tanti i pericoli che nascono quando ha lui il pallone tra i piedi e gli avversari non possono toglierglielo ma possono solo cercare di contenerlo.

Da Riva 6: partita positiva anche per il numero 8 che commette qualche piccolo errore nella metà campo ma è bravo ad uscire e servire i compagni in ripartenza.

Traore 6: ci ha abituati a prestazioni migliori ma dimostra lo stesso la sua personalità nonostante sia il più piccolo in campo. (74′ Kobacki s.v.)

Cambiaghi 6: anche il numero 10 oggi non riesce a ferire la difesa ma le poche volte in cui si accende li fa certamente preoccupare. (82′ Gyabuaa s.v.)

Pina Gomes 6: l’attaccante è protagonista di diverse discese ad alta velocità sulla fascia sinistra. Pecca di freddezza in alcune occasioni nell’area avversaria. (78′ Milani s.v. entra dopo l’espulsione di Guth per riassestare gli equilibri difensivi.)