Primavera 1

Empoli-Roma, le pagelle degli empolesi: Montaperto e Belardinelli in gol, ottimo Zelenkovs

Luca Pincherle
26.04.2019 17:25
Saro 6: Rendimento molto altalenante durante la sua partita. Alterna un miracolo su Cangiano a botta sicura di testa a due errori banali, prima sul tiro da fuori del 1-2 di Pezzella calcolando male il rimbalzo e poi con un rinvio goffo con le mani nella ripresa che serve pericolosamente Estrella. Perretta 6: Discreta partita la sua, in fase di contenimento non va mai in difficoltà contro la catena di sinistra della Roma formata da Cangiano e Semeraro, in fase offensiva però non dà grande contributo. Matteucci 6: Sufficiente anche la sua prestazione, corre qualche rischio contro l'attacco stellare della Roma ma non commette errori grossolani. Canestrelli 6: Molto solido difensivamente, concede pochissimo a Celar che è pur sempre il capocannoniere della categoria, un paio di sbavature quando deve giocare la palla. Ricchi 5,5: Di base svolge una buona gara ma commette il fatale errore di stendere Bove in area in una situazione in cui si fa trovare troppo statico. Zelenkovs 7: Tantissima intensità per 90' a cui alterna la sua solita qualità. Intraprendente e coraggioso nelle giocate, serve il pallone del 2-2 a Belardinelli. Gestisce sempre con saggezza il pallone e non disdegna la conclusione da fuori. Belardinelli 7: Partita di grande solidità davanti alla difesa. Sempre presente all'interno della manovra, corona la sua prestazione con un gol che vale un punto. Ricci 5,5: Sottotono, molta intensità a centrocampo ma nessuna giocata degna di nota. Viene graziato dal direttore di gara nonostante un mani che sembrava netto dentro la sua area. Montaperto 7,5: Prestazione di grandissima qualità per il numero dieci azzurro. Quando ha la palla tra i piedi riesce sempre a mettere in difficoltà la Roma, è freddo dal dischetto e va vicino all'eurogol con uno splendido tiro da fuori che colpisce la traversa. É l'anima di questa squadra. Dal 79′ Viligiardi s.v Bertolini 6: Ci mette tanto impegno, si nasconde un po' e si crea un solo spunto che Greco è bravissimo a fermare.  dal 72' Bozhanaj s.v. Baldé 6: Come il suo compagno di reparto fatica a trovare lo spazio giusto per impensierire i giallorossi. Lavora tanto per la squadra ma manca qualcosa.
ChievoVerona, colpo per Mandelli: preso il difensore Leggero dal Torino
Italia, Mancini convoca tanti giovani per lo stage della Nazionale