Spezia

Spezia, Italiano: "Agoumè sta crescendo, deve essere più dinamico"

Le parole del mister aquilotto sul talento classe 2002

Niccolò Parenti
16.01.2021 12:22

È un periodo positivo per lo Spezia di Vicenzo Italiano, capace di vincere le ultime due gare con il Napoli e la Sampdoria, e momentaneamente sopra di 5 punti alla zona retrocessione. Uno dei giocatori che più si è messo in mostra è sicuramente Lucien Agoumè, talento di centrocampo classe 2002 in prestito dall'Inter.

Ecco le parole del mister aquilotto sul giocatore:  "Le difficoltà iniziali, quando si inizia un nuovo percorso con un nuovo allenatore, un nuovo progetto, l’ambientamento e il capire le idee da sviluppare ci sono per qualsiasi giocatore. Agoumé è un ragazzo giovane, di prospettiva importante, ha qualità, personalità, anche se giovane spesso ha una tranquillità da veterano ma deve crescere: deve essere più dinamico, iniziare a giocare da leader però ha tutte le carte in regola perché diventi un giocatore di grande livello".

Primavera 2, la classifica marcatori dopo l'11^ giornata: tutto invariato nell'A, Oliveri e Bruno salgono nel B
Milan: che futuro avrà Colombo?