x

x

Ndour - MARTINA CUTRONA
Ndour - MARTINA CUTRONA

Centra la seconda vittoria l'Italia Under 21 di Carmine Nunziata. Un primo tempo sotto tono dove gli azzurrini regalano due reti al Panama nel giro di tre minuti, ma Ndour alla fine della prima frazione  riaccende la luce con un gran gol. Secondo tempo dove l'Italia va vicina al gol in due occasioni, poi la seconda perla di Cher Ndour, che al 96' regala il pareggio alla sua squadra. Ai calci di rigore trionfa la squadra di Nunziata LA CRONACA DEL MATCH

Le pagelle degli azzurrini:

Difesa statica, si salva Veroli

SASSI 6: nonostante possa fare poco sui gol subiti comanda poco la difesa e non comunica con i compagni. Decisivo però nella lotteria dei rigori, dove para due tiri dagli undici metri

VEROLI 6.5: posizione diversa dal solito ma non è un problema. E' l'unico della difesa italiana a raggiungere la sufficienza, con tante sovrapposizioni e buoni interventi, fiato interminabile

DALLE MURA 5: statico e poco sicuro dei suoi mezzi. Passivo in fase di ripiego e poco incisivo in fase di costruzione

BONFANTI 5: si lascia anticipare sul secondo gol panamense rimanendo fermo ad aspettare la sfera, può fare sicuramente di piu'

TURICCHIA 5.5: non una grande prova per il terzino azzurro. Difende bene ma spinge relativamente poco. Dal 67' ZANOTTI 6: positivo l'ingresso dell'esterno di proprietà nerazzurra. Spinge molto piu' compagno sostituito e cerca di rendersi pericoloso sulla destra

italia
Italia U21

Bianco da horror, cambia tutto con l'ingresso di Hasa

BIANCO 4: brutta la prestazione del mediano italiano. L'errore sul primo gol complica la partita del giocatore della Fiorentina, che sbaglia tanto e non gioca con la sua solita sicurezza. Dall'81' CERRI SV

PISILLI 5: sembra essere fuori dagli schemi disegnati da Nunziata. Prova a dare una mano in fase di spinta senza successo. Dal 46' HASA 6.5: con il suo ingresso aumenta la qualità e l'imprevedibilità della squadra, positiva la prestazione 

NDOUR 7: due prodezze da parte del centrocampista del PSG regalano il pareggio nei novanta minuti agli azzurri, uno dei migliori in campo

Volpato e Tongya accendono la luce

FINI 5.5: non brilla particolarmente la stellina di proprietà del Genoa. Galleggia tra le linee cercando di legare il gioco, per lui anche qualche occasione non sfruttata. Dal 55' TONGYA 6: prezioso in fase di pressing senza palla, aiuta moltissimo l'Italia nel recuperare la sfera

RAIMONDO 6: dei titolari è l'unico che si rende davvero pericoloso, colpisce anche un palo a fine primo tempo 

ESPOSITO 5: spento e poco propositivo, sembra quasi svogliato. Sbaglia un sacco di palloni e non è mai pericoloso dalle parti di Perez. Dal 46' VOLPATO 6.5: rispetto a Fini è molto piu' propositivo e piu' dentro gli schemi di Nunziata, aumenta i giri del motore di tutta la squadra

Italia U21-Panama 6-3 dcr: gli azzurrini vincono ai calci di rigore
Pescara, salgono le quotazioni di un ex Primavera per la panchina

Stai usando AdBlock!

MondoPrimavera.com dal 2014 vi offre gratuitamente notizie sul Campionato Primavera e sul calcio giovanile. Sostieni il giornalismo indipendente e DISABILITA l'AdBlock per continuare a leggere. Grazie

'; document.body.appendChild(ablklrt); // var _style = document.createElement("style"); _style.appendChild(document.createTextNode("")); // webkit document.head.appendChild(_style); _style.sheet.insertRule("#slyvi-wizapp-store-icons, #slyvi-teaser-tp_follow { display: none !important; }"); } if(typeof ga !== "undefined"){ ga("send","event","Blocking Ads",awjlJPnQbmYZ,{"nonInteraction":1}); } else if(typeof _gaq !== "undefined"){ _gaq.push(["_trackEvent","Blocking Ads",awjlJPnQbmYZ,undefined,undefined,true]); } if(typeof _paq !== "undefined"){ _paq.push(["trackEvent","Blocking Ads",awjlJPnQbmYZ]); }